21 febbraio 2013

Recensione, IL SOGNO DELLA BELLA ADDORMENTATA di Luca Centi

Lettura non prevista, ma vabbe', mica tutto dev'essere calcolato a tavolino, no?
Di questo libro mi hanno attratto tante cose, ma purtroppo non è scattata nessuna scintilla. Un bel finale salva il libro, ma uno svolgimento troppo anonimo lo penalizza.
Come al solito sotto trovate la recensione!

| Piemme Freeway | Pagine 249 | Prezzo € 16,50 |
Nella Londra di fine Ottocento, Talia si muove silenziosa come un gatto e scaltra come una volpe. E molto giovane e molto bella, il che è un indubbio vantaggio nell'esercizio della sua professione, la ladra. Talia però non ruba di tutto, si impossessa solo di quello che la porta più vicino alla soluzione del mistero che avvolge la sua vita. La scomparsa di suo padre. La risposta che troverà, però, fra nebbie e vapori, ingranaggi e corsetti, sarà una scoperta tanto sconvolgente quanto raccapricciante, nascosta gelosamente dentro una teca di cristallo.
Voto:

R e c e n s i o n e

Non starò qui a dire che la bellissima copertina mi ha tratto in inganno, ormai so com'è la storia. Non vi dirò nemmeno che non impazzisco per gli autori italiani, se no mi prendereste per una mezza matta visto che continuo a leggerli. E che le rivisitazioni delle favole per me sono dei veri e propri specchietti per allodole... è scontato, no? (Altrimenti non avrei letto libri come Cinder o Alice in Zombieland ma essendo matta avrei anche potuto).
Sinceramente mi sono fatta corrompere dalla mia compagna di letture che mi ha fatto gli occhi a cuoricino e mi ha ripetuto all'inverosimile "leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo, leggiamolo..."  Ecco, io l'ho finito, lei no...
E purtroppo lo so cos'è che la frena, perchè è stato l'unico limite che posso imputare a questo libro: la mancanza di emozioni.
» continua a leggere sul sito

 

 
Nota: Vi ricordo che i commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.

17 commenti:

Giada ha detto...

Ma Blogger si è mangiato il mio commentooo???
E pensare che era così profondoooo, superava di sicuro il libro a livello emotivo! (ok, questa era cattiva XD).
Comunque mi chiedevo chi era la cattivona che ti aveva mollato durante la lettura! Però sono sicura che abbia avuto le sue buone ragioni e che lo finirà sicuramente *__*
E mi sa che la prossima volta, il libro lo sceglierai tu XD

Silvia Leggiamo ha detto...

Ma chissà chi è?!?!
Sei fortunata che ci dividono tipo 1000 km... ma aspetto che arrivi alla fine del libro (muoviti! *tira fuori la frusta*), secondo me ci troverai anche tu quello che ci ho trovato io... se non lo molli prima. MA TU NON LI MOLLI I LIBRI, VERO?

Giada ha detto...

Io? Mollare i libri? Ma quando maiii *___*. Sì, lo finirò, ma ci metterò un pochino T__T. È che se leggo a letto, nel giro di 5 minuti sto già dormendooo. Però non voglio dire che il libro sia soporifero (forse un pochino XD). Oggi cerco di andare un bel po' avanti e magari per domani lo finisco... (non c'è la faccina simil pinocchio? :D)

Mr Ink ha detto...

Anche a me il libro ha attirato per i tuoi stessi motivi, ma, nonostante le premesse non siano eccellenti come mi sarei aspettato, sono ugualmente curioso. Ad intrigarmi è sopratutto questo finale di cui parlate tutti!
Ps. Ti rispondo qui! Sì, secondo me "Memoria" potrebbe piacerti più di "Multiversum". Magari leggi il prologo: vedrai che subito si notano bei cambiamenti! ;)

Silvia Leggiamo ha detto...

E' cmq un romanzo di 250 pagine quindi si legge in fretta, e sì, quel finale ci voleva, se le cose fossero andate diversamente l'avrei bocciato con un 2.
P.S. Ok, ci proverò, in fondo la fine mi aveva incuriosita, in quanto a fantasia, Patrignani ne ha da vendere!

Silvia Leggiamo ha detto...

@Giada
(non c'è la faccina che sventola una mazza?)

Elena ha detto...

Non credo che lo leggerò presto però mi attira per i tuoi stessi motivi, sono lo stesso curiosa ^^

daydream ha detto...

Io inizialmente ne ero molto attirata, poi non l'ho richiesto per le troppe cose da leggere e ora da qualche giorno ce l'ho sul kindle! Quindi penso di leggerlo :)
Ho visto che non solo tu hai fatto notare la cosa della mancanza di emozioni... Mi preparerò psicologicamente :P

Lara ha detto...

Di certo le aspettative che avevo per la lettura di questo libro si sono di molto abbassata con la tua recensione però sono ugualmente curiosa di leggerlo, poi ti farò sapere!!!

Silvia Leggiamo ha detto...

@daydream
"Ho visto che non solo tu hai fatto notare la cosa della mancanza di emozioni... "
Davvero? Dov'è questa mia gemella separata alla nascita?
Ieri sera ho cercato qualche rece, ma ne ho lette solo due a cui il libro è piaciuto moltissimo :P

@Lara @Elena
E' la curiosità che spesso smuove il mercato, perchè finchè non l'abbiamo soddisfatta non siamo contente. E ben venga!

Jaqueline Emerson ha detto...

Sono curiosa, sono curiosa! Vedremo...

Dulina ha detto...

Sicuramente le rivisitazioni delle favole attirano molto, e forse anche x questo motivo ci si aspetta molto dal libro in questione.
Secondo me è anche la normale conseguenza di chi legge molto, perchè per forza di cose ti ritrovi a fare confronti con altre storie o ad essere molto esigente in fatto di trame e personaggi.

PS. c'è un premio per te sul mio blog! :)

Giada ha detto...

"Io? Mollare i libri? Ma quando maiii *___*."
Pochi giorni fa scrissi questa frase... silvietta prepara la mazza perchè stavolta me lo meritooo T__T
Ebbene sì, ho ceduto... non sono riuscita a finirlo. Però un'anima pia mi ha raccontato come finisce ♥.
E per quanto sia un finale che potrebbe piacermi, il libro è già stato messo via e la testa è già proiettata alla prossima lettura *___*

Silvia Leggiamo ha detto...

*ripone la mazza*
E poi hai anche provato a coinvolgermi in un'altra lettura. Sei senza vergogna!
Scherzi a parte ti sei fermata sul più bello, io ho salvato il libro per il finale ^^

Anonimo ha detto...

anche se non è piaciuto me lo fate leggere?perchè nonostante le critiche voglio provare a leggerlo.
elisabetta

Silvia Leggiamo ha detto...

Figurati ^^ Mica vieto di leggerlo, anzi! Ogni lettore si accosta a un romanzo con una sensibilità diversa, quindi niente vieta che possa piacerti.

Simona T. ha detto...

Ho letto questo libro e mi ha lasciato l'amaro in bocca, sopratutto per il finale. Avevo aspettative ben diverse quando ho iniziato a leggerlo e devo dire che della storia della bella addormentata c'è stato ben poco :/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...