8 marzo 2013

Recensione, IL VELENO SULLE LABBRA di Lauren Oliver

Sono senza parole e senza fiato. Ho letto questo spin-off di Delirium in apnea e dopo poche righe mi sono tornate alla mente il milione di emozioni che avevo vissuto l'anno scorso con Alex e Lena. Solo che questa volta è Hana a raccontare la sua estate. Bella, difficile, unica, sorprendente, dolorosa... Pensavo finisse tutto con Hana che viene curata, pensavo che non poteva esserci un epilogo più triste... ma mi sbagliavo. E dovevo immaginarmelo visto che la Oliver è una dannatissima sadica!
Non mi resta che buttarmi su Chaos ;_;

H a n a

| Piemme Shots | solo ebook | € 0,99 |
Per Hana è l'ultima estate prima di essere "curata" dalla sua capacità di amare, una procedura programmata per tutti i ragazzi della sua età. Un'estate fatale di tentazioni, dubbi e paure. Un'estate sospesa, trascorsa fra elettrizzanti feste clandestine e noiosissime cene di convenienza con la famiglia del suo prescelto, in attesa della procedura che la libererà per sempre dai disordini creati dal morbo dell'amore. Un'estate in cui anche la sua amicizia con Lena diventa un'incognita, come il suo futuro. 

Voto:

R e c e n s i o n e


Questa serie della Oliver è contagiosa come il delirium amoris nervosum, ma adesso quella malata sono io... ed è successo tutto in pochissime pagine...
Il Veleno sulle Labbra è uno spin-off davvero breve, lo si legge in circa mezz'ora, ma è come stare per mezz'ora sul bordo di un precipizio guardando una persona che ti tende la mano. Solo che non sai se quella persona è lì per salvarti o per spingerti nel vuoto...

L e  C o v e r 

 

L a  S e r i e

In italiano sono disponibili:
1. Delirium - Delirium [recensione]
1.5 Hana - Il Veleno Sulle Labbra [recensione]
2. Pandemonium - Chaos
3. Requiem


i 99 centesimi spesi meglio!


Nota: Vi ricordo che i commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione

10 commenti:

Mr Ink ha detto...

Finalmente ho tra le mani "Chaos" e, avendo appena finito "Anger", domani pomeriggio lo comincio :) Ma ho capito che questo racconto merita parecchio. Grazie per la recensione... comprendo: la Oliver sa come far del male ai suoi lettori. Cattivissima, ma senza di lei non saprei come fare!

Silvia Leggiamo ha detto...

E' proprio così, cattiva ma indispensabile. Guai se coccolasse i suoi lettori, meglio pugnalarli alla schiena e all'ultima pagina...

daydream ha detto...

Concordo con te! I 99 cent spesi meglio :D
Anche io ho adorato questo breve spin off... è stato bello poter vedere le cose attraverso gli occhi di Hana... certo la Oliver non si è smentita con quel finale che mi ha sconvolta D:

Silvia Leggiamo ha detto...

Come si dice "breve ma intenso"! Averlo letto poi a distanza da Delirium ha enfatizzato tutto all'ennesima potenza!
Mi butto su Chaos adesso, ma intanto affilo i coltelli... la Oliver deve stare attenta! x°D

Lara ha detto...

La Oliver la conosco per E finalmente ti dirò addio, un libro bellssimoe malinconico, approfitterò della nuova edizione per fare una full immersion!!!

Silvia Leggiamo ha detto...

Lara con Delirium c'è proprio il salto di qualità a livello anche di stile, non puoi perdertelo! Io sono così malata per questa serie che mi prenderò anche la nuova edizione con la cover uguale all'originale. *_*

Jaqueline Emerson ha detto...

Sembra davvero bello!!! Non me lo farò sfuggire! :D

Anonimo ha detto...

Spero escano anche le altre novels...Stanotte ho fatto le 3 e mezza per finire Chaos...Accidenti alla Oliver!!!

Silvia Leggiamo ha detto...

Spero anch'io che la Piemme ci allievi la sofferenza nell'attesa di Requiem con i due spin-off mancanti su Raven e Annabel.

Anonimo ha detto...

Secondo me la Oliver è parente lontana della Clare. Riconosco lo stesso sadismo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...