9 marzo 2013

Weekly Recap #60, 61

Weekly Recap nasce dalla voglia di non parlare solo delle mie new entry libresche, ma anche di altre piccole curiosità settimanali. Libri che ho addocchiato, un estratto che mi ha particolarmente colpito, un film che ho visto, e così via. Un po' come fanno alcuni blog con la rubrica Clock Rewinders on a Book Binge [X - X]. Ma tutto senza regole. Un po' alla cavolo insomma. Sostituisce In My Mailbox.
 

New Entry
Chaos di Lauren Oliver e Uno Splendido Disastro di Jamie McGuire. Sono ancora qui che li accarezzo, tra un po' li consumo...


Le mie letture
Un bel po' di pomeriggi li ho passati in compagnia de La Rosa Selvatica (recensione) che ormai lo sapranno anche gli acari del mio divano, l'ho adorato! Poi durante le mie solite ricerche alla scoperta di autori un po' datati mi sono imbattuta in Shirley Jackson. Ho Letto Abbiamo Sempre Vissuto nel Castello (recensione), ma mi aspettavo qualcosa di più. Riproverò con altro.

 

Dopo la Donnelly mi sono buttata sulla Phillips, e mi sono troppo, troppo divertita! Questa donna scrive delle vere e proprie sceneggiature! E ieri il mio solito tragitto lavoro-casa è volato grazie alla lettura de Il Veleno Sulle Labbra (recensione). La Oliver si riconferma una maestra nel torturare i suoi lettori.


* * *
Purtroppo in queste due settimane non ho avuto moltissimo tempo per il cazzeggio e per non penalizzare le letture ci hanno rimesso le visioni. Infatti ho ulteriormente rimandato Upside DownLa Memoria del Cuore (questo slitta da una vita ormai ;P). Spero di vedere uno dei due stasera.

 

E voi cas'avete letto e/o ricevuto?

7 commenti:

Lara ha detto...

La philipps non vedo l'ora di metterci le mie manine sopra, come anche uno splendido disastro!! Complimenti!!

Lady Debora ha detto...

Io della Phillips ancora non leggo nulla nonostante due libri li abbia.. devo decidermi prima o poi ^^

Mr Ink ha detto...

La memoria del cuore non mi è piaciuto tanto. Il genere lo guardo volentieri e adoro la McAdams, ma vederla sempre nel ruolo di "dolce rincoglionita" mi è venuto a noia xD Bravo Tatum, invece. Un'espressione c'ha, ma mi sta simpatico dai tempi di Step Up! Upside Down è carino, ma niente di eclatante, anche se visivamente lascia incantati :)
Io ho appena finito di vedere una commedia italiana davvero niente male: Viva l'Italia. Leggera, ma mica poi tanto.. E con un Michele Placido grandioso. Te la consiglio, sperando di poterne parlare presto anche sul blog ;)

Silvia Leggiamo ha detto...

Nooooo, la Phillips è bravissima, nel romance contemporaneo una delle migliori! Se sei in un momento out è un perfetto tiramisù!

Sophie ha detto...

Su "Upside Down" sono perfettamente d'accordo con Mr Ink: un film carino che si lascia guardare e divertente, esteticamente molto curato e divertente nella sua "semplicità", secondo me! :) Devo assolutamente decidermi a leggermi qualcosa della Oliver anch'io, sono davvero moooolto curiosa!! XD Domani sera invece spero proprio di poter guardare, finalmente, "Non aver paura del buio": è da una vita che rimando la visione di quel film! :D

Silvia Leggiamo ha detto...

Ohhh peccato (T_T) anche a me la McAdams piace molto.
Ovviamente di Upside Down mi ha affascinato la fotografia. Ero a tavola e quando hanno trasmesso il trailer m'è cascato un pezzo di bistecca dalla bocca. Ero così O_O con la mascella nel piatto. Quindi pazienza se la storia è un po' basica, ogni tanto va bene anche lustrarsi gli occhi.
E poi... sento che mi stai tentando con un altro film! *corre a cercarlo*

Silvia Leggiamo ha detto...

Io sono la regina del rimandare *_*
Ma Sophie non puoi non aver letto la Oliver: rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia rimedia (non sto cercando di convincerti sia chiaro)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...