4 novembre 2012

Weekly Recap #52 (era "in my mailbox")

Weekly Recap nasce dalla voglia di non parlare solo delle mie new entry libresche, ma anche di altre piccole curiosità settimanali. Libri che ho addocchiato, un estratto che mi ha particolarmente colpito, un film che ho visto, e così via. Un po' come fanno alcuni blog con la rubrica Clock Rewinders on a Book Binge [X - X]. Ma tutto senza regole. Un po' alla cavolo insomma. Sostituisce In My Mailbox.
 
Hola gente! Questa settimana sono stata un po' assente, ma tra lavoro, dentista e visita dei parenti arrivati dalla Francia non ho potuto dedicare troppo tempo al blog. Sorry, rimedierò ^^
In compenso ho letto un po' e anche se non ho scritto le recensioni (e chissà se le scriverò ;_;) ho deciso di fare qui un paio di considerazioni. Partiamo subito!

Aggiornamenti Letture
E' un momento in cui sono un pelo dipendente dai libri di Ira Levin, ma adesso mi disintossico, promesso!
Prima però vi voglio dire due paroline su Scheggia, I Ragazzi Venuti dal Brasile e Questo Giorno Perfetto.
Scheggia... questo libro fa parte della produzione più moderna di Levin (anni '90) e un po' si sente. Tra tutti quelli letti è sicuramente quello che mi è piaciuto di meno per un semplice motivo. La prima parte è un po' confusionaria. Racconta la storia di una donna che si trasferisce in un mega-palazzo e di un uomo che la spia. Ma non spia solo lei, quest'uomo osserva tutti i condomini attraverso una serie di telecamere strategicamente posizionate nelle varie stanze degli appartamenti (bagno compreso ovviamente), lui sa tutto di tutti, ed è un pervertito sotto ogni punto di vista. Ovviamente intreccerà una relazione con la protagonista e fin qui tutto ok, anzi, la parte adrenalinica del romanzo inizia proprio a questo punto, il problema è che all'inizio si fa un po' di fatica a inquadrare tutti i condomini (forse era voluto? Mah, non ho apprezzato cmq); ce ne sono davvero molti, e come tutte le persone che si incrociano per 5 secondi in portineria, per le scale, o alla fermata del bus, hanno caratterizzazioni veloci, e questo mi ha un po' disturbato.
Nonostante tutto quando il quadro si fa un po' più chiaro, l'unico pensiero del lettore è: riuscirà la nostra eroina a uscire dal tunnel in cui sta entrando senza rendersene conto, o sarà l'ennesima vittima di Ira Levin?
Voto: 6+
I Ragazzi venuti dal Brasile. Dico solo: leggetelo! Azione, azione e intrighi! E' la storia di un folle medico nazista che vuole clonare Hitler... vi basta come spunto per correre alla ricerca di questo libro? Voto 8
Questo Giorno Perfetto. Una volta ho lodato The Giver e la sua autrice. Un po' me ne sono pentita. Leggete Questo Giorno Perfetto e ci troverete lo stesso mondo distopico (inclusa l'Unificazione) e una storia dalla trama molto più ricca che rispetto al libro della Lowry ha "solo" 23 anni in più. Ma lo dico sempre che Ira Levin è un genio...  Voto: 8


E adesso faccio unn appello alle Case Editrici. RITRADUCETE I ROMANZI DI IRA LEVIN!
Le copie che mi sono capitate tra le mani hanno spesso un italiano che definirlo arcaico è dir poco, e ci sono anche diversi refusi. Quindi vi prego, fateci un pensierino...

New Entry
Visto la settimana che ho avuto non ho nè comprato, nè richiesto libri, ma la Sperling (che ringrazio moltissimo) mi ha inviato a sorpresa Fragility di Rebecca Maizel, il seguito di Evernight che non credo di avere, ma sono sicura di non aver letto. Rimedierò!


Cosa mi sono vista
L'Era Glaciale 4. Purtroppo devo dire che la scarsa presenza del mitico Scrat ha penalizzato molto questo film. Carino sì, ma tra tutti forse il meno riuscito. Ma poi è sempre così, non c'è da meravigliarsi... i seguiti, dei seguiti, dei seguiti non eguagliano mai le prime uscite.


Poi ho finito Faith. Una volta metabolizzato il drama penso di essere stata 24 ore in uno stato catatonico. Ma che bello... se penso a certe scene mi vengono i lacrimoni. Io poi adoro i viaggi nel tempo, qui sono andata proprio a nozze... sento che mi mancherà...


Per questa settimana è tutto,
e la vostra com'è stata?

9 commenti:

Camilla P ha detto...

Voglio "I ragazzi venuti dal Brasile" ORA *___*

Lara ha detto...

a me Eternity era piaciuto molto quindi non vedo l'ora di leggere fragility!!! e sopratutto di sapere la tua opinione!!!

radiolinablu ha detto...

Non conoscevo Ira Levin ma ora mi informo e vedo di procurarmi qualcosa!

Mr Ink ha detto...

Mi sto documentando anch'io su Levin :) Mi hai messo addosso tanta curiosità :)

Matteo ha detto...

"I ragazzi venuti dal Brasile" e "Questo mondo perfetto" mi incuriosiscono molto... me li segno!! Grazie ^^

Giada ha detto...

Ho visto anch'io L'era glaciale e concordo con te nel dire che questo titolo non mi ha entusiasmato. L'ho trovato lento e soprattutto ho sentito tanto la mancanza di Scrat T___T.
Finito Faith... mancherà tanto anche a me. Un drama bellissimo e completo, con ottimi personaggi (oltre che un protagonista fantastico *___*).
Invece per quanto riguarda le letture, procedo molto a rilento. Sto leggendo "Notte dopo notte" e per quanto il libro mi stia piacendo, la sera crollo sempre dal sonno. Ma adesso ho tante letture che mi aspettano, quindi cercherò di darmi una mossa ♥

Stefania ha detto...

molto dettagliato il tuo blog. Complimenti. Ti aspetto da me.

SilviaLeggiamo ha detto...

Sono contenta di avervi messo addosso un po' di curiosità!

Anonimo ha detto...

buy phentermine online phentermine heart problems - buy phentermine usa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...