24 agosto 2013

Tour della mia libreria # 5


Oggi doveva esserci il recap della settimana, ma ultimamente ero stata troppo puntuale e non andava mica bene... così eccomi con il tour della mia libreria, post che avrei dovuto pubblicare prima delle ferie, ma ormai non mi giustifico nemmeno più: che io e le scadenze non andiamo d'accordo è cosa risaputa (ma secondo me sono così perchè faccio un lavoro che si basa sulle scadenze e quindi nella vita normale ribalto un po' questa regola, ha senso come logica, no?).
Premessa a parte addentriamoci nello scaffale dedicato ai romanzi urban fantasy, fantastici e distopici, anche se non mi dilungherò troppo essendoci la recensione per la maggior parte dei titoli. ^^ Buona lettura!

  
Bitten + Stolen di Kelley Armstrong: serie adult urban fantasy dedicata a licantropi, streghe, vampiri, demoni e via dicendo. Penna graffiante e storie piene d'azione e passione... cosa desiderare di più?

The Summoning + The Awakening di Kelley Armstrong: serie young adult urban fantasy in cui la Armstrong non si smentisce e si conferma abilissima anche nei titoli dedicati ai più giovani. Personalmente sono qui che faccio il conto alla rovescia, perchè a Settembre finalmente esce The Reckoning e la trilogia si concluderà.


Red + Blue di Kerstin Gier: trilogia a-do-ra-bi-le (Green l'avevo preso dalla biblioteca per risparmiare ;_;) grazie a uno stile scoppiettante e a una protagonista super ironica! Poi adoro i viaggi nel tempo.

Tempest di Julie Cross: ecco appunto, ho appena detto che adoro i viaggi nel tempo, questo romanzo parla proprio di viaggi nel tempo... e io devo ancora leggerlo . Come se non bastasse avevo sfogliato le prime 20 pagine e mi piaceva pure!

Blu Come gli Incubi di LaurieFaria Stolarz: Caruccio, ma niente di che. Per carità si legge bene, se amate le storie wicca forse vi avvincerà anche, ma la parte "gialla" è davvero tirata via. Peccato, perchè a fine lettura mi erano rimasti impressi anche i pregi, col passare del tempo questi sono sfumati e adesso ricordo solo i difetti.


Divergent + Insurgent di Veronica Roth: è strano che io ami così tanto questa serie, perchè non è scritta con uno stile solitamente consono ai miei gusti... eppure... eppure... eppure sto già in ansia pensando a come si concluderà, perchè sappiatelo: io della Roth NON MI FIDO! (Veronica stai mooolto attenta  )

Chi è Mara Dyer di Michelle Hodkin: e anche in questo caso sono in attesa del seguito (Io Non Sono Mara Dyer) e la curiosità è ai massimi livelli. Fortunatamente ormai ci siamo, il secondo romanzo di questa trilogia è alle porte e se devo essere sincera... non so cosa aspettarmi

Un Bacio dagli Abissi di A. G. Brown: ancora da leggere. L'avevo iniziato, ma mi sembrava un po' la solita minestra solo condita con cozze e vongole (per chi non lo sapesse si parla di creature marine xD).


Cinder di Marissa Meyer: inizio promettente quello di Cinder -  primo titolo di una saga distopica/futurista ispirata alle favole - e devo ammetterlo, questa Cenerentola cibernetica mi aveva quasi convinta... (segue sotto)

Scarlet di Marissa Meyer : (segue da sopra) ...Scarlet invece no.  Ho dato al romanzo tre stelline, e credo di essere anche stata generosa.

Across the Universe di Beth Revis: Molto carino grazie a quel cliffhanger finale che dà alla storia un tocco speciale. Senza quel colpo di scena Across the Universe sarebbe stato un libro come tanti, invece ha una marcia in più! 

La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs: appena questo libro è uscito non leggevo tutto il titolo e pensavo che Miss Peregrine fosse l'autore O__O E pensavo anche "che nome del cavolo!"... ma quanto ero rinco?! Cmq bellissimo, una delle migliori letture in ambito "libri per ragazzi".


Cacciatrici di Jackson Pearce: ancora da leggere. L'avevo trovato a metà prezzo e non prenderlo mi sembrava scortese... :P

Unwind di Neal Shusterman: eccolo qui, il mio distopico (young adult) preferito. Mi rivolgo a chi l'ha letto: "il capitolo 61 è o non è uno dei più sconvolgenti mai letti?" Secondo me il romanzo si merita 5 stelle solo per quelle poche pagine.

Memento, i sopravvissuti di Julianna Baggott: questo ce l'avrei in lettura (sapete vero che inizio sempre mille miliardi di libri alla ricerca di quello giusto per "quel" momento?) ma il Pargolo si è offerto di leggerlo (oddio proprio offerto no, ma ha detto che gli ispira quindi il passo spero sia breve) e magari lascio a lui il privilegio di recensirlo. Ma quanto sono buona?

X di Cory Doctorow : romanzo non eccelso, ma interessante per il futuro distopico che racconta, futuro tra l'altro molto vicino al nostro in cui una sorta di GF controlla ogni singola mossa di ogni singolo cittadino. Interessante, ma non indimenticabile.

* * *

Bene ragazz* è tutto anche per questo appuntamento. La prossima settimana finiamo lo scaffale sottostante che si divide per metà in gialli e thriller e per l'altra metà sempre in romanzi fantastici/distopici, poi credo di passare dall'altra parte e iniziare a ciacolare un po' di romanzi rosa (che sono un botto). Vi lascio un piccolo assaggio...

 (magari inizio col fare un po' d'ordine...)

15 commenti:

daydream ha detto...

Bello questo scaffale *fa sisi* ci sono dei libri che già ho e dei libri che ancora non ho, ma che vorrei!
Ero indecisa se iniziare a meno la serie di The summoning... mi sono decisa proprio oggi (mi sono messa all'opera per cercare il primo libro in scambio :P) e poi ho letto quello che ne pensi e sono ancora più felice di averlo fatto v.v
Mi consigli anche la serie di Bitten? Tanto ormai i miei gusti li conosci :P
Poi vediamo... anche io attendo con ansia Io non sono Mara Dyer *_*
La casa dei bambini speciali di Miss Peregrine lo hanno in biblioteca (purtroppo quella lontana) ma prima o poi lo prendo v.v Across the universe è sullo scaffale in attesa di essere letto (sono giusto indecisa su cosa iniziare... magari :P)
Unwind davvero è il tuo distopico young adult preferito? *_* Ce l'ho in wish da una vita, sarà la volta buona che me lo procuro v.v
Memento invece non mi è piaciuto :/
Attendo con ansia (?) l'altro scaffale dedicato al genere :P

Silvia Leggiamo ha detto...

The Summoning è molto bellino! Ben scritto e ben fatto!
Bitten sì, te lo consiglio, anche perchè nasce come libro stand-alone quindi se non ti piace ti sei cmq letta una storia con un inizio e una fine e interrompi la serie senza rimorsi. Come motivazioni ti sembrano valide?
La Casa Per Bambini Speciali DEVI leggerlo, è davvero fatto bene, un romanzo pieno di suggestioni, peccato il finale un po' aperto e il seguito che uscirà solo nel 2014... grrrrrrrrr!!!
Across the Universe se ti trovi in un momento in cui non sai che leggere prendilo, qualcosa di diverso dai soliti young adult ce l'ha.
Memento io l'avevo iniziato e mi sembrava interessante anche se un po' introduttivo e quindi lento... vedremo!

Silvia Leggiamo ha detto...

dimenticavo: PROCURATI SUBITO UNWIND!!!

daydream ha detto...

Sì dai sono buone motivazioni ahahah XD mi fido!
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine quando vado in biblioteca (spero entro la fine dell'anno ahahah) lo prendo v.v promesso! Tra l'altro lo sai che ne deve uscire un film e che lo dirigerà Tim Burton? Ho visto il book trailer tempo fa ed è spettacolare!
Unwind in scambio non lo trovo e in biblioteca niente... che palle v.v
Mi sa che andrò di ebook!

Silvia Leggiamo ha detto...

Sì lo sooo, e non vedo l'ora di vederlo, ma anche mentre lo leggi è un libro che t'ispira le atmosfere burtiniane, quindi muoviti a recuperarlo, capito?! E lo stesso vale per Unwind, leggilo su qualsiasi tipo di supporto, ma leggilo!

Mr Ink ha detto...

Belli *-* Voglio troppo La casa per bambini speciali di Miss Peregrine! Tempest ti piacerà, Un bacio dagli abissi te lo puoi pure evitare, Cacciatrici mi ispira da una vita, di Unwind attendo invano l'edizione economica, Memento mi è piaciuto davvero moltissimo. Attendo il seguito e la copertina è una delle più belle :)

Silvia Leggiamo ha detto...

Mik non puoi non aver letto la Casa per Bambini Speciali e Unwind, non TU! Rimediare, rimediare, forza!

serena ha detto...

La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine mi ispira un sacco... Credo proprio che lo prenderò a breve ^^

LadyAileen ha detto...

Li ho letti quasi tutti tranne:
The Awakening
Cinder
Scarlet
Across the Universe
Memento
X

ma conto di leggere solo i primi quattro. ;)

Lady Debora ha detto...

Iniziai a leggere La casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine, entusiasta che mia zia me lo avesse regalato per Natale, ma mi annoiava talmente tanto che l'ho abbandonato senza avere il coraggio (anche tutt'ora) di riesumarlo dalla libreria...

Silvia Leggiamo ha detto...

@Serena
Brava, non temporeggiare!

@LadyAileen
In effetti penso che vivrai benissimo anche senza aver letto X. Su Memento invece non mi pronuncio ^^

@Lady Debora
Noooo, a me è piaciuto dalla prima riga. Stavo in filla all'Agenzia delle Entrare e l'ora di attesa è volata! :(

Emy ha detto...

Mi sono piaciuti molto la trilogia della gemme, Bitten (questo post mi ricorda che devo ancora acquistare i volumi seguenti) e Cinder, mentre nella mia libreria mi aspettano Scarlet, The summoning e Un bacio dagli abissi.
Blu come gli incubi mi ha delusa, mi aspettavo qualche brivido e invece mi ha solo annoiata. La serie della Roth e Cacciatrici sono già nella mia wish list, e penso che aggiungerò anche La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine e Unwind (visto che stai istigando tutti a leggerli mi porto avanti ;D)
Aspetto con curiosità il tour della zona romance ^_^

Silvia Leggiamo ha detto...

Ciao Emy!
Brava mettiti avanti, perchè lo sto facendo anch'io *assembla bamboline vodoo*

Marina ha detto...

Hai scaffali molto nutriti e anche ordinati.

http://littlemissbook.blogspot.it/

*°*Lilla*°* ha detto...

Ma quanto mi piacciono questi post? Mi diverto troppo a spulciare nelle librerie degli altri, indipendentemente dal genere. La tua poi è fantastica!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...