27 settembre 2012

Recensione, LA COLONIA SOMMERSA di Kat Falls

Questo libro è un piccolo buco nell'acqua... mi spiace, ma d'altronde sono qui solo per dire la mia opinione (che non vale un tubo, lo so), e nonostante le buone idee, il mondo sottomarino affascinante, e la trama originale... la lettura è stata di un tedioso disarmante... Si riprende verso la fine, ma non si salva.

La Colonia Sommersa di Kat Falls
Fazi Editore, collana Lain, 2012
Prezzo € 9,90
Pagine 285


Recensione 
Trama: Un romanzo ambientato in un universo post-apocalittico in cui, a causa del riscaldamento globale, le acque hanno ricoperto gran parte della superficie terrestre. A seguito di questa catastrofe ecologica l’intero genere umano è posto di fronte alla scelta di disputarsi il poco spazio rimasto a disposizione, o spostarsi negli sconfinati abissi oceanici.
In questo universo acquatico le abitazioni hanno la forma di gigantesche meduse attorno alle quali si estendono sterminate coltivazioni sottomarine; gli uomini, la cui pelle emana uno strano bagliore, si nutrono di piccoli pesci luminescenti, hanno riserve di ossigeno liquido per respirare sott’acqua e nuotano fasciati in avveniristiche tute idrorepellenti, spostandosi a bordo di rapide vetture. È qui, tra le profondità oceaniche, che Ty Towson è nato e cresciuto, ma quando incontrerà Gemma, una ragazza che viene dal mondo emerso in cerca di suo fratello scomparso in mare, la sua vita diventerà improvvisamente più complicata. Insieme, Ty e Gemma dovranno affrontare pericolose creature e avventurarsi in remote città lungo frontiere sommerse. Più scenderanno tra i fondali più scopriranno oscuri segreti che nemmeno il mare riuscirà a nascondere. 
Nota: Vi ricordo che i commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.  

9 commenti:

Matteo ha detto...

La pensiamo più o meno allo stesso modo. :(
Peccato... mi aspettavo tanto da questo libro!! .__.

SilviaLeggiamo ha detto...

Pure io, e alcune recensioni positive mi avevano anche caricata, poi... O_O Per me lo stile è fondamentale poi, anche una storia semplice può risultare speciale se scritta bene.

daydream ha detto...

Silvia XD la pensiamo praticamente allo stesso modo... mi aspettavo di più! Ed è stato tradotto malissimo...
Di sicuro penso anch'io che il film sarà migliore...
Anche se mi domando in effetti perchè trarne un film... ci sono così tanti bei libri da cui poter trarre un film... non so se avrei puntato su questo :P

Lara ha detto...

Ennesima recensione non positiva dai miei blogger preferiti, a questo punto mi conviene proprio depennarlo e lasciare spazio ad altre letture visto le interessanti uscite dei prossimi mesi!!

SilviaLeggiamo ha detto...

@daydream
Un film disneyano ci può anche stare, per curiosità lo vedrò di certo, anche se credo che dovremo aspettare parecchio. Io sento spessissimo "da questo romanzo ne verrà tratto un film" ma a conti fatti a parte Hunger Games ne ho visti pochi di quelli annunciati. Per fortuna a breve uscirà La Sedicesima Luna!

@Lara
Lara che responsabilità xD
A diverse blogger è proprio piaciuto, quello che per noi è noioso, magari per altri è interessante... ^^ (però gli errori grammaticali... mhhh, su quello non si può discutere direi)

..Mary.. ha detto...

Sai, questo libro all'anteprima mi aveva catturata moltissimo, però adesso l'interesse sta calando!!
ho letto tantissime recensioni con pareri contrastanti, ma la maggior parte sono negativi!!!
Darò comunque una possibilità perchè voglio farmi una mia opinione!!
Complimenti per la recensione!!!

Anonimo ha detto...

Io seguo con regola 4/5 blog (i miei preferiti) e ormai riesco a orientarmi bene tra le letture consigliate o meno, ma è più forte di me, m'ispira troppo, la copertina è fantastica, il mare mi affascina... sento che prenderò una cantonata, ma devo sbatterci il naso xD
Lulu

SilviaLeggiamo ha detto...

@Lulu/Mary
Sì, sì, fate bene a darci una possibilità, d'altronde anch'io non mi faccio mai scoraggiate dalle recensioni più o meno negative, devo sempre soddisfare la mia curiosità!!!

Lucrezia ha detto...

questo libro mi ispira molto, spero di riuscire a leggerlo al più presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...