14 settembre 2013

Weekly Recap # 76

Weekly Recap nasce dalla voglia di non parlare solo delle mie new entry libresche, ma anche di altre piccole curiosità settimanali. Libri che ho adocchiato, un estratto che mi ha particolarmente colpito, un film che ho visto, e così via. Un po' come fanno alcuni blog con la rubrica Clock Rewinders on a Book Binge [X - X]. Ma tutto senza regole. Un po' alla cavolo insomma.Sostituisce In My Mailbox.

New Entry
Gianfranco (il Pargolo :P) ha scroccato un regalo alla nonna (aka mia mamma) e così adesso in libreria abbiamo il primo volume de La Spada della Verità!


Aggiornamento Letture
Finalmente mi sto rimettendo in carreggiata con le letture!
Ho finito Il Signore delle Anime della Nemirovsky e sono agli sgoccioli con Un Piccolo Sogno della Phillips.
Il primo è come al solito un'analisi attenta e cinica dell'essere umano disposto a tutto per una posizione sociale di prestigio e i soldi. Tanti soldi.
Il secondo... be' il secondo è della Phillips. Lei è la mia ancora di salvezza, la mia copertina di Linus, la mia pizza preferita (ho reso l'idea?) le sue storie d'amore sono assolutamente perfette per qualsiasi momento della giornata e per qualsiasi stato d'animo. Susan, io ti lovvo, sappilo! 


Cosa mi sono vista
Una mezza ciofeca, ovvero The Time Machine.


Ricordo che lo volevo vedere da quando uscì, nel lontanissimo 2002, poi ho sempre rimandato e forse facevo anche bene. Il destino poi ha voluto che trasmettessero in TV, quindi che potevo fare? Girare canale? Macchè. Me lo sono guardata ovviamente.
Il film inizia bene, ma poi si perde. E io con lui. A un certo punto mi sembrava più interessante vedere gli ingredienti dei 4 Salti in Padella che seguire il filo illogico che collegava gli eventi. Nonostante adori i viaggi nel tempo e la vecchia pellicola del 1960, questo lo boccio!

Cosa si è visto Gianfranco
Da bravo cinefilo si è dato da fare anche lui quindi gli passo la parola.

  
Io Sono Tu: un filmetto perfetto se non hai un cavolo da fare e devi ammazzare due orette scarse. Dello stesso regista ho preferito Come Ammazzare il Capo e Vivere Felici.
Pitch Black: pensavo meglio, mi sembrava di vedere Alien, l'unica novità è Vin Diesel che interpreta un anti eroe di tutto rispetto :) poi le similitudini si sprecano.
Le Cronache di Riddick: mooooolto meglio, anzi, molto bello! Rispetto a Pitch Black (che sarebbe il prequel) siamo proprio su un altro pianeta, in tutti i sensi xD
Questa volta non abbiamo a che fare solo con mostri e alieni, ma  con una trama meglio articolata e decisamente più avvincente. Consigliato!
E per finire...
Il cast de La Straniera ha preso forma! Porca miseria, non vedo l'ora di vedere la serie tv!!! *si strappa i cappelli dall'euforia*
A sinistra abbiamo il nostro Jamie (Sam Heughan) e a destra Claire interpretata da Caitriona Balfe. Mi sembrano perfetti tutti e due... un miracolo!
Secondo le previsioni le riprese, che inizieranno il 30 Settembre, finiranno dopo 38 settimane... a settembre dell'anno prossimo deve essere in tv o faccio una straaage!!!


Alla prossima settimana,
ovviamente se vi va, raccontatemi la vostra ^^

9 commenti:

Mr Ink ha detto...

I miei erano in fissa con la serie TV della Spada della verità! Io ho finito "La schiuma dei giorni" e "Mara Dyer". E, vediamo un po', ho visto: Odd Thomas (tratto da un romanzo di Koontz: spassoso e toccante. Ovviamente è un film che tutti ignorano!), La schiuma dei giorni (pesantuccio, anche se è similissimo al libro), The Bling Ring (se non fosse stato della Coppola, tutti l'avrebbero giudicato per quel che è: un' inutilità assoluta di film). I vostri film li ho visti tutti: piaciuti entrambi quelli con Diesel, bruttino The Time Machine, molto simpatico Ancora Tu (l'attrice cicciotta è troppo divertente!). Ah sì, ho rivisto con mio fratello due film molto edificanti: Come ti spaccio la famiglia (consigliato a Gianfranco!) e Indovina perché ti odio, con Adam Sandler.

Lara ha detto...

a me era piaciuto la Prima serie della Spada della verità, la seconda invece non mi è piaciuta granchè, quindi mi piacerebbe leggere i libri però in libreria ho già le Cronache di martin che mi aspettano, una serie infinita alla volta!

Anonimo ha detto...

LA STRANIERA LA STRANIERA LA STRANIERA SIIIIIIIII!

Inizia il conto alla rovescia!

Marta

Lady Debora ha detto...

Di La spada della verità ho visto tutte le puntate delle 2 stagioni *__* penso di amare alla follia quel telefilm e anche Richard *A* ahahah il libro mi è piaciuto un po' meno in quanto è veramente super dettagliato, però molto bello, ho anche il secondo che purtroppo ancora non ho letto ;_;
Un piccolo sogno lo voglio anche io sigh sigh

Emy ha detto...

Anch'io mi son vista le due stagioni televisive (bella la prima, meno avvincente la seconda) tratte da "La Spada della verità", ma non leggerò i libri.
La Phillips, che lovvo pure io^^, la devo comprare con il prossimo ordine.
"Pitch Black" e "Le Cronache di Riddick" li ho visti qualche anno fa, del primo film ricordo poco, mentre il secondo mi è rimasto più impresso come storia. Se non sbaglio, è appena uscito al cinema il terzo film, "Riddick". Lo vedrò quando lo passeranno in TV.
Le mie ultime letture sono state Riflessi di un pomeriggio d'inverno (bello!), "Obsidian" (bello!) e "Il bosco degli orrori" (una lettura terribile!!!).
Le mie ultime visioni: "Il grande e potente Oz" (carino, però mi aspettavo di più), "La Madre" di Guillermo del Toro (interessante e da brivido) e "Legami!" di Pedro Almodovar (una storia dolce e piccantina, con un Antonio Banderas da mangiare con gli occhi).
Ciao :)

Silvia Leggiamo ha detto...


@Mr Ink
Come Ti Spaccio la Famiglia sarà una delle prossime visione collettive qui in famiglia xD
Ci diamo a cose serie noi!
Invece io - sola soletta - mi vedrò Mood Indigo!

@Lara
Hai ragione Lara, una saga infinita alla volta! Cmq al mio Pargolo sta piacendo la saga di Martin, è solo al primo libro, ma lo vedo già ben calato nella storia!

@Marta
Sìììììììììììììììì, urgerà una visione collettiva per commentare in presa diretta!

@Lady Debora
Mi sa che prima mi vedo il telefilm, almeno qualche puntata, e poi decido se leggere i libri :P

@Emy
Il Grande e Potente Oz lo volevo vedere, ma in troppi mi hanno detto che delude le aspettative, quindi ormai aspetterò. La Madre a me è piaciuto, ben fatto, la storia sarà anche sempre la stessa, ma ti fa fare dei bei salti sulla sedia! E Legami io l'adoro! Adoro Almodovar soprattutto nei suoi primi film e Legami è uno di quelli che ho preferito!
P.S. Mi hai fatto venire in mente che ho visto altri due film questa settimana, va be', ne parlerò la settimana prossima, uno era Parla Con Lei proprio di Almodovar!

Emy ha detto...

Anche a me piacciono i lavori di Almodovar, anche se ne prediligo i film più leggeri, come appunto Legami! (che ho rivisto volentieri proprio ieri sera) e Donne sull'orlo di una crisi di nervi, piuttosto che quelli drammatici, come Tutto su mia madre e La mala educación, che trovo apprezzabili ma piuttosto impegnativi.
Parla con lei è uno dei titoli che non ho ancora visionato, ma dalla trama mi ispira. Terrò d'occhio il post della prox settimana :)

Silvia Leggiamo ha detto...

Sì, a me piace quasi sempre, ma non allo stesso modo, diciamo che è un regista che si fa riconoscere e che seguo molto volentieri.
A me Tutto su Mia Madre era piaciuto molto nonostante la storia difficile che racconta, invece Parla con Lei mi ha lasciato un po' perplessa, nonostante Almodovar sappia sempre lasciare il segno!

Mr Ink ha detto...

Ahahaha, sì, Mood Indigo guardalo sola soletta che è meglio! I miei, almeno, non ci capivano tanto :P Tra parentesi, aggiorno il commento dicendo che ieri ho rivisto per la milionesima volta Big Fish di Burton. Uno dei miei preferiti *-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...