30 settembre 2013

Recensione, UN BACIO PER RICORDARE di Teresa Medeiros

Visto che ad Agosto (ma lo trovate in edicola fino ai primi di Settembre) la Mondadori ha ristampato nell'edizione ORO de I Romanzi il delizioso romanzo della Medeiros, Un Bacio per Ricordare, vi ripropongo la mia recensione che risale al... *cof cof* 2005.
A quel tempo (otto anni faaa!!! Mi sento maleee!) non davo ancora i voti con le stelline ma sento di poterne attribuire tranquillamente 4/4,5 affidandomi alla memoria che spero non faccia già cilecca xD
Peccato la nuova cover O_o ...ma chi è quel cherubino coi boccoli T__T ?!

A  K i s s  t o  R e m e m b e r

| I Romanzi Mondadori | 1° edizione n° 593 anno 2003 | 2° edizione ORO n° 130 anno 2013 |

   
Laura Fairleigh ha bisogno con urgenza di un marito. Se infatti non si sposerà prima di compiere ventun anni, perderà la casa lasciatale in eredità dalla sua benefattrice, lady Eleanor. Così, quando si imbatte in un misterioso straniero, bello come un angelo e senza memoria, coglie al volo l’opportunità e decide di farne il suo promesso sposo. Dopo averlo risvegliato dall’incoscienza con un dolce bacio, inventa per lui un passato adatto alle proprie esigenze e organizza le nozze. Mentre fra loro l’attrazione si tramuta in desiderio, Laura non sospetta affatto che dietro le sembianze angeliche del suo amato si celi invece il “diavolo di Devonbrooke”, ovvero il figlio che lady Eleanor ha venduto, ora tornato per vendicarsi…
Voto:
 

Un romance inizialmente leggero, ironico, divertente, con risolti più cupi e drammatici man mano che la lettura prosegue.
Avete presente la favola della bella addormentata?
Perfetto, avete tra le mani una storia che nasce sulla sua falsa riga. Solo che in questo caso sarà la fanciulla di turno a risvegliare con un bacio il "principe" di turno che è andato a sbattere contro un albero, perdendo temporaneamente la memoria.
Un innegabile colpo di fortuna per Laura, che ha urgentemente bisogno di un marito per non perdere una cospicua eredità, e che ha la brillante idea di far credere a Sterling di essere la sua promessa sposa.
Di certo non sospetta minimamente che dietro a quella faccia d'angelo, di cui è così facile innamorarsi, si nasconda il diavolo di Devenbrooke, un uomo che fino al giorno prima dell'incidente aveva una sola cosa in mente: la vendetta.
Ma vendetta contro chi?
Proprio contro l'ignara Laura, così dolce, innocente, bella, e con un unico, piccolo, insignificante difetto. Aver mentito.
» continua a leggere sul sito

Nota: I commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Dimmi che è meglio del suo seguito, ti prego!
Il secondo (lo so ho iniziato senza rispettare l'ordine) non l'ho nemmeno finito da come mi è sembrato noioso!
E dato che le storie sono collegate, non vorrei riscascarci!

Marta

Silvia Leggiamo ha detto...

Ciao Marta, sìììì, questo è moooolto meglio! Ne stavo discutendo adesso con una mia amica che ha preferito Una Notte da Scandalo, se mi legge mi uccide :P

Emy ha detto...

Vero, "Un bacio per ricordare" è decisamente più bello, ma trovo che anche "Una notte da scandalo" sia una lettura piuttosto apprezzabile.
La Mondadori non è riuscita a darci uno Sterling decente in nessuna delle due copertine, in quella vecchia è troppo scuro di capelli e un po' attempato (e pure un po' confuso, a giudicare dalle sua espressione), mentre in quella nuova... beh, l'hai già detto tu...un cherubino coi boccoli! xD Va bene che il nostro eroe ha un aspetto angelico, ma possiede anche quell'aura austera e pericolosa degna del suo soprannome :)

Anonimo ha detto...

La recensione sarà anche del 2005 ma il tuo sito se li porta benissimo gli anni! Uno dei primi che ho iniziato a seguire, 8 anni fa eravate in pochi ma buoni! Complimenti e scusa se sono andata OT.
Gabriella

Silvia Leggiamo ha detto...

@Emy
Anche se i colori del prot. si avvicinano di più a quelli della seconda copertina preferisco sempre la prima. Senza dubbio! Comunque Un Bacio per Ricordare è uno di quei libri che ho a mia volta "ricoperto" facendoci la sovracopertina con l'immagine della cover americana :P Ero malata... e non è che adesso sia messa così bene xD

@Gabriella
Per i complimenti non esistono OT. Grazie mille, non sai quanto fanno piacere ^^

Emy ha detto...

Qualche volta ho accarezzato anch'io l'idea di stamparmi qualche copertina originale per mascherare gli obrobri italiani, quindi hai tutta la mia comprensione. E poi per i nostri libri preferiti si fa questo ed altro ^_^

Giada ha detto...

Silvia ti ho letto è___é
Nemmeno io ho seguito l'ordine di lettura e come dici ho apprezzato molto di più il secondo. Ho trovato la protagonista divertente e temeraria... Il primo invece mi ha annoiato :(
A parte questo adoro la Medeiros... Ogni suo libro è una perla ♥♥♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...