14 gennaio 2015

La saga di TWILIGHT: I FILM

Oggi post super chiacchiericcio. Mi vergogno quasi a chiamarlo post, ma di certo quella che state per leggere non è una recensione, bensì il delirio di una lettrice/spettatrice che ha bisogno di sfogarsi.
Come ben saprete, tra dicembre e gennaio, Mediaset ha proposto l'intera saga di Twilight, un film a settimana, per un totale di cinque settimane... Personalmente sono arrivata a fine visione che necessitavo urgentemente di una trasfusione. Questa saga, la sua autrice e anche registi, attori, addetti alle luci e sceneggiatori mi hanno prosciugata (e non è un complimento).

  
 
 eccoli qui, in tutto il loro *cof cof* splendore...

Tutto è iniziato per caso (lo so, dicono tutti così).
Era il 22 Dicembre e mentre stavo cercando di fare la brava, perché ormai Babbo Natale era in viaggio verso casa mia e non volevo deluderlo in extremis, mi siedo sul divano comoda comoda e inizio a fare zapping.
Oh, c'è Twilight, mi dico.
Mini premessa. Della saga della Meyer ho letto il primo libro (che non mi è piaciuto) e visto il rispettivo film (a volte i film sono migliori dei romanzi, perché non tentare?), ma le cose sono andate male anche in questo caso, quindi ho accantonato il tutto. Di sapere cosa sarebbe successo a Bella e Edward me ne fregava meno di zero.
Quella sera però ero così concentrata a fare la brava che non mi andava di pensare a niente e così ho deciso di dare al film un'altra possibilità.

trama: Bella è giovane e sfigata, conosce Edward, un vampiro vegetariano e inizia una tresca con lui, ma poi si mette in mezzo Jacob, l'amico licantropo, e lei pensa bene di tenere un piede in due scarpe.
Vi dirò... rivederlo una seconda volta mi ha fatto un effetto anche peggiore della prima, un effetto che potrei definire solo in un modo: fintissimo.
Edward è assurdo (oltre che truccato come una drag queen), Bella è assurda, l'intera combriccola di vampiri è assurda, quella di licantropi è ovviamente assurda, MA - momento di riflessione - è un film per un target giovane, quindi cerchiamo di aprire la mente a determinate scelte narrative... no? NO, NOOO, NOOOOO.
Così mi dico "Silvia, bando ai pregiudizi, se con i libri ti sei fermata al primo ritenendolo troppo young per te, dai una possibilità ai film, chissà... magari evolvono, magari migliorano, magari ti innamorerai di Edward..."
Quindi mi vedo il seguito: New Moon.
Spero mi perdonerete, ma non posso esprimermi a sufficienza perché mi sono addormentata dopo meno di quaranta minuti. So solo che Edward aveva fatto una cosa buona e giusta: aveva mollato Bella.
Arriva poi il giorno di Eclipse e io mi drogo di caffeina per non cadere vittima di Morfeo.
Porca vacca, è stata una tortura. Non avevo sonno, ma GIURO! volevo dormire. Che film palloso!
A parte che Edward invece di migliorare peggiora, è sempre più pallido, ha tre strati di cerone e quattro di rossetto, ed è sempre più rincoglionito, perdona tutto a Bella e lei nel modo più naturale possibile inizia questa sorta di menage a trois (l'umana, il vampiro e il licantropo). Solo che alla fine non la maneggia nessuno; Edward ha paura di farle male, Jacob la rispetta e così la nostra protagonista resta a bocca asciutta con gli ormoni sparati a mille. Per questo quando Edward le chiede di sposarlo, lei accetta senza pensarci troppo, perché poverina, magari, FINALMENTE, riuscirà a sfogare i suoi bollori, e da diciottenne vergine si trasformerà in vampira assetata di sangue sesso.
Chissà...
Vi dico solo che ho deciso di guardare Breaking Down esclusivamente per vedere Bella andare a letto con Edward. 
Ecchecavolo! Bella, mi sei sempre stata sulle scatole, ma una botta te la meriti tutta!
Il film inizia con i preparativi, ma nel giro di pochi minuti ecco le nozze, i discorsi degli invitati (roba che definire patetica è farci un complimento), Edward e Bella che si scambiano le promesse, si sorridono, si baciano, salutano tutti, e vanno in viaggio di nozze dove finalmente restano soli!
OLEEEEEE'!
A questo punto inforco pure gli occhiali per vedere meglio.
Mamma... che scena °___°




Lui spara la battuta del secolo "ci provo ma non ti assicuro niente", poi spacca la testata del letto nel bel mezzo della passione, lei si ritrova piena di lividi ma felice come una Pasqua e alla fine cosa si sente dire? "Bella non ti posso più trombare, sono pericoloso."
Bella ci resta di merda.
Io pure perché il tutto sarà durato venti secondi e io per arrivare a questo punto mi sono sparata quasi 300 minuti di pellicola.
Ma Bella ormai ha scoperto i piaceri della vita e di certo non vuole rinunciarvici, così inizia a sbattergliela sotto al naso in tutti i modo possibili, ma non riuscendo ad ottenere un fico secco, passa al piano B, piange, lo supplica, lo implora, finché lui non l'accontenta e le dà un bel colpo per farla stare buona.
Bella resta incinta.
Hai voluto la bicicletta? Pedala!
Devo dire che questo film (Breakind Down parte 1) non è nemmeno malaccio. Bella incinta di un piccolo succhiasangue che la priva giorno dopo giorno della sua linfa vitale è un bel vedere. Almeno finalmente questa serie ci delizia con qualcosa di davvero serio e drammatico. Bella rischia di lasciarci le penne e questa volta non per colpa di Edward che ha paura di spezzarla a metà con un colpo d'anca troppo potente. No, no. Stavolta son ca**i amari.

"Embé? Cosa guardi?
La mattina appena sveglia credi di essere messa meglio?"

Ovviamente per alleggerire il dramma l'autrice ha inserito chili di buonismo (a cui io avrei risposto con chili di tritolo, ma vabbe'...) tipo Edward che porta Jacob da Bella perché loro sono taaaanto amici, o Bella che dice a Jacob "quando sono con te mi sento completa" davanti a quel poveretto che dovrebbe essere suo marito e che sente tutto, ma sorride, perché ormai si vogliono tutti bene...  Mi mancava solo di veder spuntare Banderas con un vassoio di abbracci e la gallina Rosita sulla spalla e stavamo apposto.
Comunque stavolta non mi sono addormentata e non avevo assunto caffeina.
Attenzione, il film non è bello, i dialoghi a volte sono proprio stupidi, Bella è cretina forte, Edward è un pirla, però siamo al punto di svolta, siamo al momento clou perché... occhio, sto per fare SPOILER, ma tanto come finisce lo sanno anche i sassi... voi siete sassi, vero? Ok, vado avanti, dicevo, siamo al momento clou, perché Edward pur di non perdere Bella deciderà di vampirizzarla (farlo prima, no? Cosa pensava, di passare tutta la vita con lei che si riempiva di rughe mentre lui restava sempre coi canini da latte? Mah...). Il suo è comunque un gesto estremo (o così ci vogliono far credere), Bella è praticamente morta (senza il praticamente) e lui non sa più che fare, è in preda al panico, e così SLURP, SLURP, SLURP... niente. Bella continua a restare defunta. Ma secondo voi... come potrà mai finire il film? Cavolo... non me lo sarei mai, mai, mai, mai, mai, mai aspettato!

Colpo di scena: Bella apre gli occhi
tre secondi prima dei titoli di coda.
Che tempismo!

Bene, ormai siamo in ballo e quindi balliamo.
Ieri sera c'è stata la seconda parte di Breaking Down e questa lunga tortura visione è finita. Penso di avere una vena masochista nascosta da qualche parte, perché io MAI continuo una serie (che sia libresca o filmesca) che non mi piace, ma ero curiosa di vedere dove volevano andare a parare nella speranza che crepassero tutti. Che illusa.
Ah, non vi ho detto. Jacob alla fine si è tolto dalla balle, perché appena vede Renesmee, la pargola di Edward e Bella, ha l'imprinting con la neonata (pedofiliaaaaaaaaaa allo stato puro!!!) e addio a tutti gli anni persi a stare dietro a quello che diceva essere l'amore della sua vita. La guarda, ha una visione del loro roseo futuro e ciao: Bella, sei storia.
Comunque anche a Bella non frega più una cippa di Jacob, anzi la prima cosa che gli dice quando lo vede dopo la trasformazione è: tu puzzi. Fantastico.
Come finisce la Saga che ha tenuto incollati allo schermo milioni di spettatori? Ovviamente nel modo più banale, prevedibile e insulso possibile.
Renesmee cresce a vista d'occhio quindi nel giro di sette anni sarà pronta per l'uso e il consumo di Jacob (il poveretto mica poteva aspettarla per troppo tempo, vi pare?). Vampiri e licantropi diventano best friend e si riuniscono per combattere i Volturi (i vampiri carnivori, quelli brutti e cattivi per intenderci, anche se il loro leader sembra un parente diretto di Malgioglio) i quali vogliono Renesmee morta, dal momento che potrebbe essere un pericolo per la loro specie. E...
E qui mi tocca dire una cosa. Le cose alla fine si risolvono in maniera quasi imbarazzante. L'unica scena interessante, quella del combattimento, è una colossale fregatura che nel romanzo nemmeno c'è, inserita anche a ragione, perché altrimenti il film sarebbe stato di un piattume indecente. Ma in questa saga tutto è indecente. Recitazione, trucco, parrucco, effetti speciali.
Davvero... No comment.
Comunque a mio avviso la cosa più importante dell'intera serie è che alla fine Bella e Edward trovano il loro equilibrio sessuale...

e vissero per sempre trombando contenti. 

Poteva esserci epilogo migliore?

Dopo Ken, Barbie e Skipper*,
ecco la famiglia felice del XXI secolo.

Ma Skipper era la sorella o la figlia di Barbie?

28 commenti:

Nina Pennacchi ha detto...

Silvia no! Non puoi farmi questo, non puoi farmi leggere questi post di prima mattina al lavoro!!! Rido da sola... mi prendono per scema... se mi licenziano è colpa tua!!!

Mr Ink ha detto...

Ahahaha, a me all'epoca erano abbastanza piaciuti pure i libri - facevo la prima, seconda media - e alla lontanan anche i film. Rivederli un po' per mezzo è stato il disastro più totale!

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nina
Al "Silvia no!" ho pensato, "Oddio Nina è una fan di Twilight!"

@Mr Ink
Eri giovane e innocente... ti perdono. :P

Nina Pennacchi ha detto...

Non l'ho letto, Silvia! Avevo intenzione di farlo, anni fa, ma poi mi capitò di leggere una recensione (qui -> http://fantasy.gamberi.org/2007/12/08/recensioni-romanzo-twilight/) e decisi di lasciar perdere... ma ora mi dispiace non averlo letto né aver visto i film perché la tua recensione/chiacchiericcio è spettacolare xD

Alice ha detto...

Hahahaha!!! Fantastica! Adoro questi post/chiacchiericcio.
Sai com'è stato il mio approccio? Ho letto qualche fanfiction su Twilight per puro caso (vedi, è sempre colpa del caso). E mi sono piaciute un sacco! Allora ho recuperato i libri e... delusione totale!!! Insomma, un raro caso (aridaje) in cui le ff sono migliori dell'originale.

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nina
Oddio ma da oggi venererò quel blog che hai linkato!
1) per la recensione e 2) perché cita Video Girl Ai il mio manga preferito che se non hai letto devi recuperare assolutissimamente! Racconta una storia d'amore bellissima!

@Alice
Sto "caso" è una gran fregatura xD

Nina Pennacchi ha detto...

>> Oddio ma da oggi venererò quel blog che hai linkato!

Io l'ho venerato ma, sigh, ora non è più attivo. In più lei aveva perso un po' di smalto, con il tempo :(
Comprerò senz'altro il manga, Silvia! (È concluso, vero? Odio iniziare le cose non concluse...)

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nina
Infatti stavo vedendo che non lo aggiorna più da giugno dell'anno scorso. T_T
Sì sì, è autoconclusivo e sono 17 volumi o 13 a seconda delle edizioni più o meno cicciotte.

AlessiaNightOwl ha detto...

Tenendo conto che a me i libri e i film sono piaciuti. Ti giuro che ho riso come una pazza durante tutta la lettura del post. Ecco un modo per pensarla diversamente e ammirare comunque chi la pensa diversamente. Grande Silvia, bellissimo post adatto per farsi due risate e capire perfettamente cosa ne pensi di questa serie xD

Silvia Leggiamo ha detto...

@Alessia
>> Tenendo conto che a me i libri e i film sono piaciuti.

Io ho letto solo il primo, ma i personaggi almeno erano caratterizzati meglio anche se seguendo un bel po' di cliché. I vampiri poi erano strafighissimi, nel film vogliamo parlare di Peter Facinelli aka Mr Botulino aka Dr. Carlisle Cullen? L'hanno incessito di brutto!

>> Ecco un modo per pensarla diversamente e ammirare comunque chi la pensa diversamente.

Grazie mille ♥

un libro per amico ha detto...

Ahahahha anche a me come ad Ale i libri e i film mi sono piaciuti - anzi io ho proprio un debole per Edward! - però sto ancora ridendo per la tua visione della cosa! :)))))))))

Allegra Viola ha detto...

OHIOHI QUESTO POST MI HA FATTO VENIRE LE LACRIME AGLI OCCHI, SOPRATTUTTO QUANDO PENSAVI ARRIVASSE BANDERAS CON ROSITA.
TROPPO BELLINA, TROPPO FORTE.
Ciao Ciao Chiara

Silvia Leggiamo ha detto...

@un libro per amico
>> Ahahahha anche a me come ad Ale i libri e i film mi sono piaciuti - anzi io ho proprio un debole per Edward! - però sto ancora ridendo per la tua visione della cosa!

Ahahaha, mi sa che la disturbata sono io allora XD

@Allegra Viola
Secondo me a Banderas una particina potevano dargliela... lui è già stato un vampiro di Anne Rice, un bel cross over ci stava ^^

daydream ha detto...

Ahaha Silvia sei il massimo *^* io all'epoca che è uscito il primo libro ero in prima superiore... l'età giusta... una fangirl come poche X°D
Ma la fine... quanto mi ha fatto schifo l'ultimo libro dalla metà in poi... no comment U_U
Comunqueeee alla parte di Banderas e Rosita ho riso da morire X°D ti adoro!

Emy ha detto...

I libri mi sono piaciuti^^, tra l'altro hanno il merito di avermi riavvicinata alla lettura dopo un lungo periodo di fermo.
Per quanto riguarda i film mi è piaciuto il primo, mentre i seguiti mi hanno suscitato un'alternanza di noia/interesse, dove credo sia prevalsa la noia :)

violetta bonoldi ha detto...

😂😂😂😂😂😂😂😂

Silvia Leggiamo ha detto...

@daydream
Una quattordicenne come fa a non innamorarsi della storia di Bella e Edward? Impossibile!
Ma anche una un po' più grande, una lettrice che ha solo voglia di evadere con un romanzo. Io posso capirlo. Non ho capito i film, ma questa è un'altra storia :P

@Emy
Non mi odi, vero? ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
Però sono giustificata, ho visto solo i film, magari se avessi continuato i libri avrei cambiato idea. Chissà ^^

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nina
Ovviamente (ma tu mi hai decodificata, vero?) sopra volevo dire che il manga è "concluso" che è "autoconclusivo" non so da dove mi sia uscito u.u

Nina Pennacchi ha detto...

Perché, che hai contro "autoconclusivo"? Non si dice?

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nina
No, non ho niente contro "autoconclusivo" ma avendomi chiesto se era una serie già finita mi sembrava di averti risposto a metà. Poteva essere una serie autoconclusiva, ma ancora in corso e insomma... mi sto incartando O___O

Cmq il manga è finito da un pezzo, devi solo leggerlo e amarlo ^^

Nina Pennacchi ha detto...

Lo farò carissima, mi sto già attrezzando :*

Silvia Leggiamo ha detto...

♥ ♥ ♥ ♥ ♥

Elena ha detto...

Ti ringrazio di cuore per questa recensione. Come ho te ho letto il primo libro è ho capito subito che non faceva per me!…ero incinta quando ho tentato di vedere il primo film ho pensato " mi commuovo anche guardando uno scarafaggio, vuoi che non riesca a vedere un film tutto pucci pucci??" mi sono fermata con un forte senso di nausea dopo 40 minuti (e ti assicuro che la gravidanza non c'entrava niente)…a Natale mi è capitato facendo zapping di capitare su Eclipse…ho retto tipo 1 minuto e mezzo…e con gioia sono tornata a guardare le mie serie tv decisamente meglio recitate e meno finte dell'opera sopra citata ma è rimasto quel morboso desiderio di conoscere la serie…non so nemmeno io…grazie alla tua recensione anche quel morboso sentimento si è finalmente disciolto come neve al sole..grazie alla tua recensione ho scoperto esattamente quello che volevo sapere, nei termini giusti e senza dovermi sorbire 5 o 6 o quanti sono i film…grazie per esserti sacrificata per me!!

Silvia Leggiamo ha detto...

Ciao Elena,
ma sai che questo post mi è servito molto. Ho capito perché ho voluto vedere tutta la serie. Sotto sotto volevo fare la fangirl pure io, perché dai, è troppo bello quando sei in palla per una serie tv, un film o un libro. Quando non ci vedi i difetti - o non te ne frega di loro - e hai gli occhi a cuore sempre e comunque. Oh, è andata male. Molto male direi x°D
Felice che qualcuno mi capisca comunque!

Emy ha detto...

Tranquilla ;) Twilight non rientra tra le serie che reputo "obbligatorie" come (per esempio) la saga di "Harry Potter". Questa l'hai letta, vero? *sguardo minaccioso*

Silvia Leggiamo ha detto...

@Emy
>> Tranquilla ;) Twilight non rientra tra le serie che reputo "obbligatorie

Se no mi odiavi? T___T

Cmq ceeerto che ho letto Harry Potter e l'adoro, dalla prima all'ultima pagina! CA PO LA VO RO! (carino anche il film dedicato alla Rowling)

Emy ha detto...

>> Se no mi odiavi?

Ma nooo, ti avrei solo usata come cavia per esercitarmi come lanciatrice di coltelli ;D

Il film dedicato alla Rowling ancora mi manca, ma recupererò nell'attesa della trasposizione cinematografica di "Gli animali fantastici: dove trovarli" :)

Silvia Leggiamo ha detto...

>> Ma nooo, ti avrei solo usata come cavia per esercitarmi come lanciatrice di coltelli ;D

Ah bene, allora sto tranquilla xD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...