17 gennaio 2012

Cosa mi sono perso... #1


Ve l'avevo detto che oggi era una giornata di libri pieni di calorie, no? Bene ecco quindi un'autrice da conoscere nel caso non sappiate ancora chi sia.
Sarah Dessen è un'autrice pubblicata con una certa regola dalla Modadori, ma quando la nomino vedo un bel punto interrogativo sulle facce delle persone. Personalmente io non ho ancora letto un suo libro, ma ne ho sentito parlare solo bene. Fresca, giovane, semplice. Mi sento un po' in colpa per non averla ancora provata, ma rimedierò, e magari anche qualcuna di voi ha peccato come me. Confessatevi!

Ti Dedico una Canzone
Mondadori 2009
Pagine 355
Prezzo € 15,00

Trama: Owen non ama la musica, Owen vive per la musica. Lavora con la musica, cammina con la musica, parla attraverso la musica. E dopo la musica, nella "religione" di Owen, c'è la verità: lui crede che negarla o semplicemente nasconderla non serva a nulla. Annabel invece è una di quelle ragazze che apparentemente hanno tutto: bellezza, bravura, popolarità, amicizia. Ma a lei sembra di non avere più niente da quando la sua migliore amica la evita. E il perché è una verità scomoda che non ha il coraggio di tirare fuori. Una verità sepolta come i desideri che non riesce a esprimere, le decisioni che non riesce a prendere. Fino a quando in questo mondo ovattato e triste, pieno di bugie di cristallo, arriva Owen, per insegnarle a non giudicare, ma solo ad ascoltare: ad ascoltare la musica, ad ascoltare se stessa, a far esplodere il suo cuore. 

  

*°*°*
Troppo Vicino per Starti Lontano
Mondadori, 2010
Pagine 414
Prezzo € 16,00

Trama: "Ruby, dov'è tua madre?" Quando l'assistente sociale le pone questa domanda, Ruby capisce che il gioco è finito. Sono passati alcuni mesi da quando la madre l'ha abbandonata, sparendo nel nulla e lasciandola a vivere da sola. Ora Ruby è costretta a trasferirsi in un'altra città dalla sorella Cora, che non vede da dieci anni. L'aspettano una casa lussuosa, una scuola privata e una famiglia che l'accoglie con amore e si preoccupa del suo futuro. Ma la ragazza è incapace di provare gratitudine per questa nuova vita. Il fatto che degli estranei possano prendersi cura di lei la mette a disagio, e l'idea di lasciar entrare qualcuno nel suo mondo la terrorizza. Solo Nate, il vicino di casa con cui va a scuola tutte le mattine, sembra capace di scalfire la corazza che Ruby ha costruito intorno al suo cuore. 

    

*°*°*
Ti Giro Intorno
Mondadori, 2011
Pagine 358
Prezzo: € 16,00

Trama: Andare in bicicletta è solo una delle tante cose che Auden si è persa nella vita. Figlia perfetta, studentessa modello, dal divorzio dei suoi genitori è diventata insonne e si è rifugiata nella solitudine delle letture, rinunciando a fare le piccole grandi esperienze che rendono l'adolescenza un periodo unico e irripetibile. È la decisione di Auden di trascorrere le vacanze estive a casa del padre scrittore a sconvolgere il suo mondo solitario. Qui Auden conosce Maggie, Leah ed Esther e scopre l'amicizia, fatta di chiacchiere e uscite, di segreti e confidenze. Ma sarà l'incontro con il taciturno Eli, ex campione di ciclismo acrobatico segnato da un tragico evento, a cambiare tutto. Nelle lunghe notti d'estate, Eli fa provare a Auden tutto ciò di cui si è privata fino a quel momento, e insieme cercano un modo per lasciarsi alle spalle il passato. 

  

*°*°*

Sicuramente in molti conoscevano già Sarah Dessen, io solo di nome, ma adesso c'è da passare ai fatti!

6 commenti:

giada ha detto...

Trame interessanti, anche se... dovessi vederli in libreria, me ne starei ben alla larga! Ma che copertine orrende, per non parlare dei titoli italiani. Dovessi vederli non solo non li comprerei, ma non mi verrebbe nemmeno la tentazione di leggerne la trama... una scelta veramente sbagliata, non c'è che dire. Tutt'altra cosa i titoli e le copertine originali!
Ammetto di non conoscere nemmeno l'autrice, ma i libri sembrano carini, soprattutto il secondo... credo che gli darò una possibilità cercando di non fermarmi solo all'apparenza *__*.
Grazie per il consiglio ♥

SilviaLeggiamo ha detto...

Secondo me anche le trame non rendono giustizia a dei romanzi che a quanto pare vanlgono la pena di essere letti.
Certo che è incredibile... a volte copertine fantastiche, super-trame, ma stringi stringi il romanzo è pure brutto. Altre volte tutto il contrario. *___*

MissFlour ha detto...

Ciao!!!
Io ho letto sia Ti dedico una canzone che Troppo vicino per starti lontano e mi sono piaciuti entrambi! Forse maggiormente il primo! A me piacciono anche le copertine, così semplici ed essenziali! E soprattutto diverse da quelle che ci sono in giro tutte uguali! Sarah Dessen è una scrittrice che tratta temi non facili e i suoi libri sono rivolti ad un pubblico adolescenziale. io sono un po' più grande di età, ma devo ammettere che i suoi libri mi sono piaciuti e trovo anche che sia molto brava! La consiglio davvero!

SilviaLeggiamo ha detto...

Ciao MissFlour grazie del commento che conferma i pareri riscontrati sia nei siti italiani che stranieri. Devo leggere al più presto uno dei suoi libri!

MORGANA ha detto...

Ciao, io ho letto i dedico una canzone ed è un libro che rimane davvero nel cuore come la musica...

SilviaLeggiamo ha detto...

Peccato che non siano mai usciti in edizione economica... lunedì dò un'occhiata alla biblioteca, chissà che non sia fortunata ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...