27 ottobre 2013

Weekly Recap # 81

Weekly Recap nasce dalla voglia di non parlare solo delle mie new entry libresche, ma anche di altre piccole curiosità settimanali. Libri che ho adocchiato, un estratto che mi ha particolarmente colpito, un film che ho visto, e così via. Un po' come fanno alcuni blog con la rubrica Clock Rewinders on a Book Binge [X - X]. Ma tutto senza regole. Un po' alla cavolo insomma.Sostituisce In My Mailbox.

Sono in ritardissimo, ma il mio povero "piccino" (netbook) è stato malissimo e ho dovuto curarlo ;_;
Ma veniamo subito al sodo: puntata incentrata sulle new entry, visto che il tempo scarseggia...

New Entry & Letture


Gianfranco si è comprato e letto L'Ultimo Cavaliere di Stephen King che da bravo lettore ha già recensito qui (orgoglio di mamma) e alla sua libreria si è anche aggiunto I Robot dell'Alba di Asimov perché è più che mai deciso a finire il ciclo dei robot. 
Io invece ho ricevuto e sto terminando Il Sonnambulo (anobii); ormai è cosa nota che Fitzek è il mio terapeuta personale (), solo che una volta finito un suo romanzo sto messa peggio che mai.
Poi venerdì, giornata storica! Dopo una vita che non andavo in centro a Bologna, ho fatto un'incursione al Libraccio!

Ecco il bottino!

Il Bastardo di James Gabriel Berman (anobii)
La Cella del Male di Will Lavender (anobii)
Due Candele per il Diavolo di Laura Gallego Garcia (anobii)
Questi 3 libri li ho presi a 2 euro. Devo dire che sono molto soddisfatta perché 1) sono rilegati 2) sono come nuovi 3) uno in particolare m'ispira tantissimo... indovinate un po' quale? Ok, ve lo dico: Due Candele per il Diavolo. A convincermi all'acquisto, oltre al prezzo ovviamente , il sottotitolo in copertina: "se accendi una candela a Dio, devi accenderne due al diavolo..." *momento di suspense*
Poi visto che sono troppo buona ho preso a Gianfranco il secondo e terzo libro della saga della Torre Nera: La Chiamata dei Tre e Terre Desolate. Ovviamente che avessero lo sconto del 40% è un dettaglio che non mi ha minimamente influenzata .

Basta direi che è tutto. Ho un pacco che mi è arrivato ma non ero a casa e non ho idea di cosa contenesse (ma in settimana lo scoprirò ) e poi, giusto per aggiornarvi sulle prossime recensioni spero di mettere lunedì o martedì quella di Per Una Volta nella Vita di Rainbow Rowell, un libro dolcissimo, tenerissimo, e via dicendo di altri "issimo"; è vero che di solito amo le storie un po' più adulte però ha saputo stringermi in cuore... nonostante alcuni difettucci.



E' tutto anche per questa settimana,
se vi va raccontatemi la vostra, 
altrimenti alla prossima! 

18 commenti:

Lara ha detto...

per tutta la vita! ne sento parlare benissimo!!1 urge viaggio in libreria!

Mr Ink ha detto...

Ciao Silvia! Che noia in questi giorni: non sono tornato a casa, nel weekend, e praticamente rischio di passare il resto della mia vita in pigiama :P Io ho terminato Tenebre & Ghiaccio e ho iniziato Il mio disastro sei tu: carino, esattamente come il primo. Anche se, magari, pubblicarlo a qualche anno di distanza, sarebbe stato più saggio. Comunque mi ci voleva: è molto simpatico :) Prossimamente credo che inizierò L'età Sottile. Anche a me ispira troppo il romanzo del Libraccioooo!

daydream ha detto...

Ahaushua quanto adoro il tuo utilizzo delle emoction? u___u
Comunque tornando alle cose serie (?) io dovrei leggere a breve Per una volta nella vita dunque sono felice ti sia piaciuto *A*
Comunque... KING! King ovunque D: vedo e sento parlare di King ovunque... che sia un segno che devo decidermi a rispolverare uno dei libri di mamma e dargli una chance?! XD

fraghi88 ha detto...

corri sul mio blog c'è un premio per te! http://francescaghiribelli.blogspot.it/2013/10/nuovo-premio-per-unaltalena-di-emozioni.html

Silvia Leggiamo ha detto...

@Lara
Secondo me se si ha voglia di un libro dolcissimo, questo è perfetto.

@Mr Ink
Ma ciao! Si sente che non sei più a casa :( dura la vita dell'universitario...
Tenebre e Ghiaccio ho visto che non ti ha fatto impazzire, Il Mio Disastro Sei Tu lo salto di netto (xD) e L'Età Sottile m'ispira molto.

@Daydream
Direi di sì Deni, devi conoscere il Re! Ma tua mamma non ha mai insistito per fartelo leggere?

@Fraghi88
Grazie mille ^^

daydream ha detto...

Quando leggeva tanti suoi libri ero più piccola... e quindi non c'ha mai provato perché era presto, anche se mi ricordo di quando mi diceva di quanto amava IT... l'ha letto due volte e non riusciva a dormire tanto era presa.
E il suo preferito era insieme a questo, La bambina che amava Tom Gordon che l'aveva emozionata tanto e fatta piangere un sacco.
Poi da quando sono più grande, diciamo solo che non è più in condizioni di leggere e quindi nemmeno di insistere per farmi provare ecco.

Silvia Leggiamo ha detto...

La Bambina che Amava Tom Gordon non l'ho mai letto, è uno di quei libri che ha diviso i lettori: amato o odiato.
Comunque hai i libri di King in casa, ritieniti fortunata! La libreria di mia mamma è vuota, anzi le mensole, lei una libreria seria nemmeno ce l'ha ;__;

Sarah ha detto...

Ahahah, anch'io adoro le faccine che usi!!!
Belle new entry, mi piacciono anche perchè alcuni titoli sono poco conosciuti, quindi aspetto la recensione!

daydream ha detto...

Ne ho di King *si alza e va a contarli* 17 v.v il mio problema è che... anche volendo... non saprei da dove iniziare XD
Poi mia madre ne ha molti altri LOL parecchi della Cornwell che era l'altra sua preferita... ma lei come genere mi ispira poco :P

Nico Donvito ha detto...

Letto Il sonnambulo e La cella del male, entrambi molto belli :)

Silvia Leggiamo ha detto...

@Nico Donvito
Il Sonnambulo mi sta piacendo un sacco e mi fa piacere che anche la Cella del Male sia bello! **

Silvia Leggiamo ha detto...

@daydream
A me la Cornwell non piace per niente, e nemmeno la Reichs, ma calcola che nei thriller mi annoiano le storie sempre con gli stessi personaggi.
Per King iniziare con It forse sembra un mezzo suicidio, quindi mettiti sul comodino Pet Sematary (Il Cimitero degli Animali) se ce l'hai ^^

Seleny Luna ha detto...

"Per una volta nella vita" beh non vedo l'ora di leggerlo!!!!!!!!!!!!!!^_^

Giada ha detto...

Ma quanti bei titoli interessanti *___*. Di sicuro leggerò il sonnambulo e m'ispira tantissimo Due candele per il diavolo... cmq aspetterò la recensione.
Per una volta nella vita invece mi pare un romanzo carino, ma non di quelli che ti sprezzano il cuore... insomma delicato e coinvolgente, ma non travolgente e in questo periodo ho voglia di emozioni forti.
A tal proposito ti consiglio la lettura de L'angelo Caduto, uno YA che mi ha piacevolmente sorpresa. Sai il mio pessimo rapporto con gl angeli, ma questo è riuscito a conquistarmi... peccato per la traduzione T__T

Silvia Leggiamo ha detto...

@Seleny Luna
Per una dose zuccherosa è il libro giusto!

@Giada
Angelfall l'ho in lista, ma spero che la Fanucci riveda la traduzione come ha fatto con Easy (e magari cambi pure la cover :P) visto che la traduttrice è la stessa... insomma magari hanno preso coscienza che i suoi lavori hanno bisogno di un controllo maggiore.

Silvia Leggiamo ha detto...

@Sarah
Ahahaha, sono un po' emoticons addicted xD però mi piace usarle nei post cazzari. A volte faccio la seria, altre volte sono me stessa :P

Emy ha detto...

Settimana misera da tutti i fronti, nessuna nuova entrata libresca e un solo libro letto: Desiderio ribelle di Julie Garwood (eh sì...sono ricaduta nel romance, ma la stanchezza mi ha impedito di leggere qualcosa di più impegnativo^^), una lettura piacevole ma non indimenticabile.
Ora che ci penso un acquisto inerente ai libri c'è stato. Ho comprato EYE, una lampada led da lettura che sembra appunto un occhio e ha il corpo così sottile e flessibile che te la puoi avvolgere al braccio. E' carinissima! :)

Silvia Leggiamo ha detto...

@Emy
Eh sì, capitano anche le settimane misere purtroppo ;_;
Però il romance è sempre la soluzione migliore in questi momenti, almeno secondo me ^^
La Garwood la reputo una di quelle autrici piacevoli ma non indimenticabili. Sempre. Non ho mai letto un suo libro che mi abbia stravolta, nemmeno il più celebre Pirata Gentiluomo.
P.S. devo comprarmi anch'io una lampada da lettura, la mia l'ho data a chi ne aveva più bisogno (;_; storia lunga e strappalacrime...)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...