13 novembre 2013

Tour della mia libreria # 6


Ragazz* questo post era pronto da un po', ma nel frattempo tutta la mia libreria sembra essersi modificata geneticamente, e così ho dovuto rifare foto e riscrivere titoli perché tra gli scambi, le new entry e i miei spostamenti folli... non ci capivo più una mazza xD
Questo resta comunque (almeno per ora, ma non per molto) lo scaffale cross over, dove iniziano i romanzi thriller e finiscono quelli fantasy/fantastici/young adult (c'è un po' di tutto, un bel casino a dire il vero).
Partiamo subito, e come al solito quando il titolo è linkabile vi riporta alla recensione!

   

L'Ombra di Cody McFadyen: ancora da leggere ma aveva un prezzo troppo allettante per non prenderlo. Se non ricordo male è il primo libro della serie dedicata a Smoky Barrett e come saprete... io odio le serie *puffo brontolone mode*

Kill All Enemies di Melvin Burgess: romanzo virante al sociale, apprezzabile, ma con qualche riserva, almeno per me che non sono più tanto young. Come ho scritto nella recensione è un titolo che "resta intrappolato nel target dei libri per ragazzi". Però si legge.

In Difesa di Jacob di William Landay: Prima uscita per l'apprezzata collana timeCrime. Devo dire che In Difesa di Jacob mi è piaciuto nonostante alcune parti viranti al legal thriller non rientrassero proprio nei miei gusti (ma è colpa mia che non amo il genere). In generale però è una storia che parla dell'amore smisurato di una famiglia verso il figlio accusato di omicidio, e non può lasciare indifferenti, soprattutto per il finale indimenticabile. 

La Casa sul Fiume Rosso di Penny Hancock: L'ho iniziato infinite volte e poi ce l'ho fatta, l'ho anche terminato. Ci mette un po' a ingranare, poi intrattiene a dovere.

   

Scomparsa di Chevy Stevens: bello! La prigionia di una giovane donna sequestrata, maltrattata e stuprata ripetutamente vista dagli occhi della vittima.

Nell'Angolo Più Buio di Elizabeth Haynes: anche questo romanzo, come il precedente, parla di violenza sulle donne. Ma se nel caso di Scomparsa la protagonista veniva perseguitata da uno sconosciuto in questo caso il Male ha il volto dell'uomo che dovrebbe amarti. Da leggere.

La Terapia di Sebastian Fitzek: un viaggio allucinante, è stato il mio primo Fitzek e mi ha completamente conquistata!

Il Ladro di Anime di Sebastian Fitzek: altro bel libro, meno cervellotico de La Terapia, ma comunque molto più cervellotico di tantissimi thriller in circolazione. Sempre su questo scaffale c'è anche Il Sonnambulo, ma l'ha in lettura mia madre (anche se credo non lo finirà mai)...

   

Questo è Solo l'Inizio di Gina Blaxill: sufficiente, ma troppo young per i miei gusti, mescola problematiche tipiche dell'adolescenza a una piccola componente gialla.

Shelter di Harlan Coben: L'ho letto e poi credo di non avervene mai parlato. Carino, ma non è il Coben che ho amato in Non Dirlo a Nessuno e un po' quindi sono rimasta delusa.

Storia Catastrofica di Te e di Me di Jess Rothenberg: Forse questo libro non ha niente di diverso rispetto a tanti young adult, paranormali e storie sull'aldilà, eppure per me si differenzia da tutti. La storia più dolce, struggente e toccante che abbia letto su una vita dopo la morte. 

Per Una Volta Nella Vita di Rainbow Rowell: da leggere solo per rivivere gli amori degli anni '80, quando non esistevano cellulari, computer e social network. Un delizioso tuffo nel passato per una storia tenerissima e difficile. Peccato solo che la parte "difficile" del libro sia un po' lasciata al caso.

   

Delirium di Lauren Oliver: una delle poche serie young adult a cui riesco a dare voti alti. Ricordo che sono arrivata alla fine alle sette di sera e mentre cucinavo leggevo...

Chaos di Lauren Oliver: finire Delirium significa solo una cosa: leggere Chaos! Bello anche questo, diverso dal precedente, ma comunque ipnotico, avvincente, stravolgente. Quanto mi piace la penna di questa pazza e sadica autrice!

Il Libro della Vita e della Morte di Deborah Harkness: questo l'ho vinto (miracolooooo) ma devo ancora leggerlo.

Innocenti Bugie di Elizabeth Chandler: semplice, senza pretese, scritto bene e in modo scorrevole. Un libro "innocente" come il titolo.

   

Dentro Jenna di Mary E. Pearson: romanzo particolare, non mi è dispiaciuto affatto, anzi, e nonostante il voto non eccelso ma di tutto rispetto (3,5/5) ho letto anche il seguito.

L'Eredità di Jenna di Mary E. Pearson: un po' meno etico del precedente, ma comunque piacevole. Una serie che per una volta non si basa sulla storia d'amore dei due protagonisti, ma su ben altro, e anche se non mi sono sbilanciata con voti stellari continuo a seguirla con piacere e aspetto il terzo libro.

Promessi Vampiri di Beth Fantaskey: copertina oscena a parte l'ho trovato davvero carino anche se i vampiri restano i protagonisti paranormali con cui ho meno sintonia.

Poison Princess di Kresley Cole: scambiato mi pare su anobii. E devo ancora leggerlo (sento che qualcuno mi insulterà)...

   

Warm Bodies di Isaac Marion: Molto carino, ma il film banalizza un po' troppo la storia, una storia che Marion rende profonda, onirica e anche trasognata. La sua è una favola, ma non solo per bambini.

Fragility di Rebecca Maizel: arrivato a "sorpresa" dalla Sperling, ma è il secondo di una serie. Devo capire se vale la pena recuperare il primo...

La Figlia della Luna di Patricia Briggs: l'ho iniziato non so quante volte e non so quante volte l'ho mollato. C'è qualcosa che non scatta e probabilmente non scatterà mai e il motivo mi è assolutamente sconosciuto.

La Cacciatrice della Notte di Jeanine Frost: se penso all'assurdità di certe scene mi viene da ridere. Se penso a Bones invece... mi viene caldo . Però nonostante il finale apertissimo abbia acceso la mia curiosità, alla fine ho interrotto la serie. Boh, forse ho fatto male, a conti fatti romance sui vampiri ben fatti non ne ho letti, forse questa saga si salvava...

E anche questo scaffale è finito!
Le domande di rito sono un po' sempre le stesse.
Li avete letti anche voi? Vi sono piaciuti?


Al prossimo tour! ♥ 

18 commenti:

Mr Ink ha detto...

Cavolo, quanti ne sono! Tutti belli :) Io L'ombra l'ho letto e dimenticato in fretta. Non avevo il blog, ma avrei dato sulle tre stelline: niente di memorabile, anche se non è malaccio. Nell'angolo più buio è favoloso e La terapia, anche nel mio caso, è stato il primo (e unico :/) romando di Fitzek. Piaciuti, poi, Questo è solo l'inizio e Per una volta nella vita. Shelter, sotto esami, l'avevo divorato: tre stelline, però mi aveva piacevolmente intrattenuto. Piaciuti i libri della Pearson, soprattutto il primo, e adorato Warm Bodies. Devo comprare Storia catastrofica... ma costa troppo: l'avevo cominciato a leggere in ebook, sull'aereo verso Barcellona, e lo stavo trovando molto molto toccante :)

Anonimo ha detto...

Voglio citarti:

"Certo, è colpa mia per forza, questo libro è piaciuto a 99 persone su 100. Posso io far parte dell'1%?
Il problema è che l'iniziale strafottenza di Cat mi ha ricordato tantissimo Anita Blake (non amo molto le protagoniste autocelebrative) e questa cosa non è stata un bene. Affatto."

Anche io faccio parte della percentuale bassissima a cui questo libro non ha fatto nè caldo nè freddo. Catmi ha ricordato troppo Anita Blake, che se nei primi libri era sopportabile,andando avanti mi faceva venir voglia di tirarle un pugno in testa consentendole finalmente di viaggare gratis sul bus!

Marta

Lara ha detto...

poison princess io l'ho adorato ma le opinione su questo libro sono discordanti! fragility diciamo carino anche se il primo mi è piaciuto moltissimo, questo secondo invece ni!

Anonimo ha detto...

Ho dimenticato di specificare che parlavo della Serie della Frost, sorry!
Marta

Silvia Leggiamo ha detto...

@Mr Ink
Io Storia Catastrofica l'ho letto durante un viaggio di 8 ore e quindi l'ho divorato! E' davvero toccante sono sicurissima che ti piacerebbe!
L'Ombra è appena sceso in graduatoria O_O

@Lara
La Cole è apprezzata anche nel romance, quindi mi fido abbastanza, non credo che Poison Princess possa deludermi. (le ultime parole famose...)

@Marta
Ciao Marta (votato il bad sex award, vero?), ma sai che io odio Anita Blake! Da prendere a schiaffettoni, l'ho odiata dal primo libro per poi abbandonare la serie onde evitare di dar fuoco a un libro pagato troppo per quello che in realtà vale xD

Anonimo ha detto...

Non ho votato, ci sto ancora pensando!!

Marta

Giada ha detto...

Hai una libreria immensa *___*
Di tutti questi libri ho letto: Il ladro di anime, veramente bello!; Storia Catastrofica di te e di me, libro stupendo che ti strazia l'anima. Forse il miglior YA che abbia letto... inoltre è autoconclusivo *___* (e forse è l'unico di cui avrei voluto un seguito ♥); Delirium e Chaos... ti lascia col fiato sospeso, non vedo l'ora di leggere l'ultimo ♥; Promessi Vampiri, carino ma purtroppo non vado molto d'accordo coi vampiri :(; Poison Princess... ma sei diventata anche una veggente *___*.Una sola parola: L-E-G-G-I-L-O!
Direi che ho finito :D

Silvia Leggiamo ha detto...

@Marta
Capisco che c'è molto materiale su cui riflettere :P

@Giada
Per Poison Princess... sì, sono una veggente xD

Vanessa ha detto...

Oooh, quanta bella roba :3 Tra tutti ho letto solo Storia catastrofica di te e di me, che ho amato e Warm Bodies, che invece non mi è piaciuto! Ma molti altri sono in WL *_*

Lucrezia ha detto...

Perderei intere ore a curiosare nella tua libreria XD Sinceramente avevo pensato di farlo anche io, ma ne ho troppi e penso che non avrei mai tempo per farlo. Bellissima libreria e ottimi libri

Silvia Leggiamo ha detto...

@Lucrezia
Falli anche tu questi post, così vengo a sbirciare!
Io sono curiosa più di una scimmia e quindi capisco chi lo è :P
Ho amici/amiche che quando vengono a casa mia perdono ore a sfogliare titoli e a guardare copertine, ma per me è un piacere chiacchierare di libri ^^

Giada ha detto...

Scommetto che dopo le chiacchiere sfili loro il libri di mano e gli auguri una buona giornata :P

daydream ha detto...

Bello scaffale *__*
Tra questi penso i miei preferiti siano quelli della Oliver e Poison princess... a questo proposito eccomi a sgridarti v.v leggilo! Suvvia non farti pregare v.v <3
Prima o poi comunque voglio leggere un thriller o_o la mia amica comunque sta leggendo Il ladro di anime e le sta piacendo molto :3

Silvia Leggiamo ha detto...

@Giada
"Scommetto che dopo le chiacchiere sfili loro il libri di mano e gli auguri una buona giornata :P"
Ovviamente xD
Sudo freddo se qualcuno me li chiede, dipende poi da chi.

@Daydream
Lo soooo, infatti lo voglio leggere è che vengo traviata!
Un thriller devi leggerlo, Il Ladro di Anime sarebbe perfetto, i libri di Fitzek sono rapidi e indolori. No, indolori no.

Giusy P. ha detto...

Ciao ^^ quanti bei libri *_*
allora, da dove inizio?
Per una volta nella vità è in wishlist; Delirium ultimamente mi sta incuriosendo troppo, così, proprio in questo preciso istante, entra in wishlist!
Dentro Jenna è anche in WL. In teoria l'avevo comprato, in pratica non era disponibile e non è arrivato ç__ç Promessi vampiri invece l'ho adorato *__*
Warm bodies l'ho letto. Non è male come libro, ma l'ho trovato un po' assurdo. Non so..questa storia umana-morto non mi convinceva..

RobbyRoby ha detto...

ciao
non ho letto nessun libro tra quelli elencati.

Emy ha detto...

Allooora...
Delirium l'ho adorato (i due seguiti sono nella solita montagnola di arretrati), Promessi Vampiri l'ho trovato anch'io molto carino (il seguito, The Dark Side, lo è un po' meno, ma cmq gradevole), carino anche Warm Bodies, ho apprezzato i primi due volume della serie della Briggs (sono molto delusa per l'interruzione della serie) e sono una fan della saga della Frost (impossibile non capitolare davanti a un vampiro come Bones^^).
Storia Catastrofica di Te e di Me ce l'ho ma rimando sempre la lettura, mentre Per Una Volta Nella Vita, i due romanzi di Fitzek e la trilogia di Mary E. Pearson sono in wish list.

Silvia Leggiamo ha detto...

@Giusy P.
Delirium va URGENTEMENTE recuperato, tanto più che con l'anno nuovo uscirà l'ultimo capitolo della serie!

@RobbyRoby
Non è un crimine, magari non ti piace il genere ^^

@Emy
Hai letto Delirium e non Chaos, mamma mia, sei proprio stoica, io non ce l'ho fatta!
Io Dark Side invece non l'ho letto. Ho letto la novella Il Matrimonio e mi è bastata, per me la storia s'è chiusa così, non c'era altro da dire, basta rimaneggiare personaggi e canovacci per poi deludere!
Sì, la serie della Briggs è stata interrotta, certo dev'essere una delusione per chi la seguiva, tra l'altro ha anche voti alti all'estero, invece la Frost ha tenuto botta chissà come mai! (Bones?)
Storia Catastrofica è tanto *love love* recuperalo! ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...