17 luglio 2013

Sconsiglio: GLI UOMINI NON SANNO AMARE di Christina Dodd

Di solito non rispolvero le vecchie recensioni, ma ho visto che verranno ristampati nella collana ORO Super de I Romanzi Mondadori i primi tre libri della serie delle governanti di Christina Dodd e quindi mi sembrava doveroso rendervi partecipe del mio pensiero (per quanto vi possa interessare xD).
In breve: odio quest'autrice O_O
Io ho letto solo i primi due titoli di questa serie, ma in particolare Gli Uomini Non Sanno Amare l'ho trovato terribile, con un protagonista maschile idiota, grezzo, ignorante e cafone. Questo per me è il classico libro che se capita tra le mani di una lettrice intenzionata ad affacciarsi al romance potrebbe farle cambiare subito cambiare idea...
Fuoco di Passione è leggermente meglio, ma assolutamente niente di eccezionale, infatti da allora io e la Dodd non ci siamo più incontrate...

A m o r i  d a  S c o p r i r e

| I Romanzi, Oro Super | 06/2013 | 
Gli uomini non sanno amare: Lady Charlotte Dalrumple è l’impeccabile governante che ha accettato il compito di inculcare le buone maniere nel rude e selvaggio Wynter Ruskin, vissuto per anni nel deserto. Ma l’affascinante e impenitente lord ha ben altro in mente. Sotto una compita esteriorità ha infatti intravisto una donna colma di passione, ed è deciso ad averla…
Fuoco di passione: Per redimere il nome di famiglia, macchiato dalla sua deplorevole condotta, Devon Mathewes, conte di Kerrich, ha bisogno di una governante che non sia attraente, e di un bambino da adottare. Pamela Lockhart accetta la posizione travestendosi da donna di mezza età e tutto sembra filare liscio. Finché Devon non scopre l’inganno e quanto Pamela sia irresistibile…
Regole d’amore: Per Hannah Setterington, fondatrice della Scuola delle governanti, è arrivato il momento di scoprire il mistero che avvolge la propria nascita. Per questo diventa la dama di compagnia dell’anziana zia di lord Raeburn, sospettato di aver ucciso la sua prima moglie. Ma Hannah non vuole crederci e se ne convincerà solo trovandoselo di fronte, quando la sua vita cambierà…
Voto:

Recensione, Gli Uomini Non Sanno Amare


Una volta terminato questo romanzo, mi sono chiesta cosa solitamente mi fa apprezzare un libro e la risposta è stata ovvia: la storia, lo stile dell'autrice, i personaggi e direi quello maschile in modo particolare.
Visto che la storia non è nulla di originale e lo stile è nella media, puntavo tutto proprio sul "lui" della situazione, che invece, ahimè, ha rovinato tutto.
Wynter ha vissuto gran parte della sua vita nel deserto tra i beduini (e si vede ve l'assicuro) e quando torna a Londra con i suoi due figli l'attende un mondo di cui non intende accettare una sola regola (a volte mi sono chiesta se invece non le capiva queste regole, perché il ragazzo è proprio duro di comprendonio). E così sua madre Adorna pensa bene di assumere un'istitutrice per educare i piccoli selvaggi e magari per dare una raddrizzata anche a Wynter dal momento che porta l'orecchino, tiene i capelli lunghi, parla a sproposito, cammina scalzo, e per dirla in parole povere è proprio uno zoticone maleducato e ignorante.
» continua a leggere sul sito

Serie "Governess Brides"
1. Rules of Surrender -- Gli Uomini Non Sanno Amare
2. Rules of Engagement -- Fuoco di Passione
3. Rules of Attraction -- Regole d'Amore
4. In My Wildest Dreams -- Nei Sogni Più Audaci
5. Lost in Your Arms -- Incerti Ricordi
6. My Favorite Bride -- La Prescelta
7. My Fair Temptress -- Adorabile Tentatrice



€ 4,99
Nota: I commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.

3 commenti:

Tellina90 ha detto...

Ahahah vero, lui è troppo ritardato!

Anonimo ha detto...

Anche a me non è piaciuto questo libro della Dodd... Cmq le tue recensioni sono fortissime! E' uno spasso leggerle! Continua così!!! Isa

Silvia Leggiamo ha detto...

Grazie mille Isa ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...