8 giugno 2013

weekly recap # 67

Weekly Recap nasce dalla voglia di non parlare solo delle mie new entry libresche, ma anche di altre piccole curiosità settimanali. Libri che ho addocchiato, un estratto che mi ha particolarmente colpito, un film che ho visto, e così via. Un po' come fanno alcuni blog con la rubrica Clock Rewinders on a Book Binge [X - X]. Ma tutto senza regole. Un po' alla cavolo insomma.Sostituisce In My Mailbox.
 

Anche questa volta mi ritrovo a fare un monthly recap al posto del solito weekly, ma non demordo e non cambio nome alla rubrica! Sono fiduciosa... prima o poi tutto tornerà nella norma *__*

New Entry
Be', ormai nemmeno troppo new...


Storie Straordinarie per Vite Ordinarie di Autori Vari
Insurgent di Veronica Roth ● Shelter di Harlan Coben
Mandami Tanta Vita di Paolo di Paolo ● I Due Sposi di Francesco Mazzilli
L'Oblio degli Anni Vuoti di Irene Piccotti ● Le Ali del Cuore di Stefano Ponti
La Resa di Piers di Eloisa James ● Rinascere all'Amore di Maggie Osborne

Le mie letture

    1. Insurgent di Veronica Roth
    2. Mandami Tanta Vita di Paolo di Paolo
    3. Una Stanza Piena di Sogni di Ruta Sepetys
    4. Tua Fino all'Alba di Teresa Medeiros
    5. Scarlet di Marissa Meyer
    6. Amici di Letto di Gina L. Maxwell
    7. Io Non Sono Un Serial Killer di Dan Wells
    8. L'Ipotesi del Male di Donato Carrisi
    Se dovessi stilare una classifica sicuramente sul podio metterei L'Ipotesi del Male, perchè ancora una volta Donato mi ha spiazzata; Insurgent, perchè quando arrivo a odiare un'autrice sotto sotto la amo follemente (ma attenta Veronica a cosa combini con Allegiant); e Una Stanza piena di Sogni, perchè nonostante gli elementi drammatici è un libro pieno di speranza.

    Cosa mi sono vista
    Non ridete... ma stavo messa male, mi serviva un "film coccola" e così quando girando canale sono finita su Dirty Dancing non mi sono più mossa. Certo sapere che Patrickucciobello ormai è un mucchietto di cenere non mi metteva tanta allegria, ma questo è un film che ha segnato parte della mia infanzia e alla fine sì, un po' coccolata mi sono sentita. Così tanto che ieri mi sono rivista anche Ghost tanto per farmi del male.

    E poi probabilmente avrò visto altro, ma il mio cervello non sta elaborando... ah sì, l'altra sera ho buttato un occhio su una commediola mezza romantica e mezza scema che non mi ha detto niente di che. Non ricordo il titolo. Lei è bella, apparentemente tonta, ma fondamentalmente sveglia. Lui sembra sfigato, ma in realtà lo è per davvero è ricco sfondato e ha il capello sempre spiaccicato sulla faccia. Forse si chiama Una Bionda a New York... Sì, credo proprio sia chiami così! Va be', non vedetelo .


    L'angolo della vanità
    Confessione *si compatisce da sola* .
    Capita che chiacchierando con amici, conoscenti e/o perfetti sconosciuti ( ), si inizi a parlare di libri e se qualcuno mi dice "Daaai hai un sito? Mi dai il link?", io ZAK! estraggo con agile mossa (alla Lady Oscar per intenderci) il mio super-biglietto da visita. Sfoggio anche un sorriso smagliante. Così smagliante che mi brillano tutti i denti mentre gongolo come una deficiente sventolando il cartoncino davanti al naso di quel povero malcapitato che magari mi ha fatto la fatidica domanda solo per educazione...


    Però ditemi... non sono una figata? xD

    20 commenti:

    Giada ha detto...

    Io, lo voglio iooo! I tuoi bigliettini da visita sono davvero una figata *___*
    La tazza poi... un tocco di classe!
    Cndivido parte delle tue letture (adesso sto leggendo insurgent dopo aver messo momentaneamente in pausa Scarlet e mollato definitivamente la resa di Piers -___-).
    Sono molto curiosa invece di leggere Una stanza piena di sogni... curiosità nata dopo aver letto la tua bellissima recensione *___*

    Silvia Leggiamo ha detto...

    Grazie Giadina ** Ma io te lo mando, basta chiedere, però quando lo userai per pareggiare la gamba della scrivania non venirmelo a dire, ok?!
    La Resa di Piers l'avevo in lettura, ma mi sa che mi arrendo *___* o almeno lo lascio in stand by momentaneamente, vorrei terminarlo almeno per parlarne sul sito.
    Ho iniziato però Rinascere all'Amore e sono curiosa. A parte che la prot. beve come una spugna e fuma come una turca (O__O) ma sono curiosa di continuarlo.
    P.S. Ah Mira, grazie per il libro!!!

    Giada ha detto...

    Allora aspetto di leggere la tua recensione prima di prendere rinascere all'amore *__*

    Anonimo ha detto...

    Cara Silvia,
    e chi resiste a "Nessuno può mettere Baby in un angolo" ? Pure io zappingavo e lì mi sono fermata!

    Tra le new entry che hai citato sto leggendo "rinascere all'amore" e a meno che il finale non sia penoso il libro è molto carino, il personaggio femminile direi atipico!

    Buon weekend,
    Marta.

    daydream ha detto...

    Ma è carinissimo il biglietto da visita *A*
    Btw un sacco di belle nuove entrate!
    Io con questa rubrica mi sto arrendendo XD mi sa che la mando in pensione LOL

    Lady Debora ha detto...

    E io pensare che io non lo dico a nessuno tra parenti ed amici che ho un blog, perchè nessuno legge e tutti mi ci prendono in giro per giorni e giorni >.< solo il mio sposo e una delle mie migliori amiche lo sanno ;p però i tuoi biglietti da visita sono stra carini *__*

    Lara ha detto...

    nessuno mette Baby in un angolo!!!!! quindi come potremmo metterci Dirty Dancing, anch'io non riesco mai a resistere al fascino di Patrick!!! ho perso il conto di quante volte l'avrò visto! Quando mi chiedono del blog, invece arrossisco e sminuisco, mi mette in agitazione il pensiero che qualcuno che conosco possa leggere quello che scrivo, chissà perchè?!

    Silvia Leggiamo ha detto...

    @Marta
    Ma infatti! Io non ho saputo resistere, mi si è bloccato il dito su Dirty Dancing e guai a chi toccava il telecomando!
    Rinascere all'amore pensa che lo sto leggendo grazie a un'altra blogger che l'ha... posso dire odiato? Però quando ho letto la sua recensione e tutte le sfighe dei protagonisti, ho pensato che io nelle sfighe ci sguazzo e che poteva fare al caso mio xD Per farla breve alla fine me l'ha spedito! La protagonista è davvero atipica, mi ci devo abituare, ma di certo non ha il sapore di un libro "già letto".

    @Daydream
    Nooo, la mandi in pensione così giovane? Io non posso, questa più che una rubrica è un calderone dove ci butto tutto quello che mi capita, libri, film, estratti, pensieri più o meno sensati... devo solo rimettermi in carreggiata!


    @Lady Debora
    Anch'io nella mia cerchia di amici, parenti e conoscenti ho pochissime persone con cui parlare di libri. Anzi, quei pochi che leggono hanno anche gusti diversi dai miei ;_;
    Però guai se si azzardano a prendermi in giro! Tiro fuori la ninja che è in me!!!

    @Lara
    Evvai, mi sa che venerdì scorso stavamo tutte trasognate davanti alla tv XD
    Cmq anche per me era così all'inizio sai? Non volevo che le persone che mi conoscevano leggessero le "mie" cose. Forse perchè per me vale il detto (coniato al momento) "dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei". Figuriamoci poi "dimmi come scrivi..." AIUTOOO!!!
    Non volevo che entrassero nel mio mondo, pensando che potessero non capirlo, poi questa cosa l'ho superata. In effetti in pochi capiscono e/o condividono, ma sinceramente... chi se ne frega?!

    Emy ha detto...

    Dirty Dancing e Ghost non stancano mai, sono così belli che cambiare sarebbe un vero delitto.
    Mi sono imbattuta anch'io nel film con la bionda, ne ho visto l'ultima mezz'ora, ma avrei potuto farne a meno.
    Carini i bigliettini da visita! Potresti crearne una copia virtuale sul blog, così possiamo stamparceli ^_^

    Silvia Leggiamo ha detto...

    @Emy
    "Potresti crearne una copia virtuale sul blog, così possiamo stamparceli ^_^"

    ahahha, già avevo intitolato questa specie di paragrafo "l'angolo della vanità, in questo caso cosa dovrei scrivere xDD

    Mr Ink ha detto...

    Buonda domenica, Silvia! Mi accodo: voglio anch'io i tuoi biglietti da visita :)
    Bellissime letture. Io voglio troppo Insurgent! Tra le mie new entries, Striges, Muses II, Di me diranno che ho ucciso un angelo e Un'amicizia pericolosa: insomma, non mi lamento. A lamentarsi sono i miei, che stanno meditando di cacciarmi di casa: o me, o i libri! Per quanto riguarda i film... allora, di notevole ho visto: My sassy girl (una bellissima commedia romantica, remake di un film giapponese), Tutti pazzi per Rose (è una commedia francese: mi piace), Una notte da leoni 3 (ho riso come un idiota per tutto il film!) e, soprattutto, Stoker (un film con la Kidman e la ragazzina di Alice in Wonderland, che in italiano uscirà il 20 giugno: un thriller favoloso!). Alla prossima, M.

    Silvia Leggiamo ha detto...

    CIao Mik, buona domenica anche a te!
    Insurgent non puoi non leggerlo ti assicuro che è anche meglio di Divergent! Invece sono curiosissima di sapere come troverai un'Amicizia Pericolosa, i romanzi ambientati negli anni '20 mi intrigano troppo.
    My Sassy Girl lo conosco, ma ovviamente in versiane sudcoreana che è l'originale. E' una storia vera sai?
    Io penso di vedermi Il Cacciatore di Giganti una di queste sere e mio figlio è pronto con una Notte da Leoni... mi sa che gli faccio compagnia xD

    Emy ha detto...

    Dai, che un po' di vanità non fa male a nessuno^^. Considera il mio suggerimento come un atto misericordioso nei confronti dei tuoi lettori, ai quali piacerebbe tanto avere quel bel bigliettino :D

    Miraphora ha detto...

    Prego! ^_^ Poi voglio un commento, mi raccomando!

    Anche io ho i biglietti da visita X°°D Inutile dire che li tiro fuori pochissime volte. Per evitare figuracce ho anche il segnalibro :D

    Dirty Dancing l'ho rivisto solo perché il fidanzato non l'aveva mai visto :D

    Seleny Luna ha detto...

    eh...eh...sei simpaticissima!!!!!...anch io in questi giorni ho ricvisto questi due film!!sono film che vien sempre voglia di rivedere!...eh...eh...e poi sono davvero carini i tuoi bigliettini da visita!!^_^

    Silvia Leggiamo ha detto...

    @Emy
    *si sente in imbarazzo*
    Ma io come atto misericordioso per i miei lettori lo farei anche... ma dubito che ce ne sia uno che si metta a stamparli xD

    @Miraphora
    Certo che poi lo commento ^^
    Ahhh, un'altra pazza coi biglietti da visita. LI voglio vedere *___*

    @Seleny
    xD Grazieee

    MissGabrielle ha detto...

    Bello Dirty Dancing ! Ma sono IO l'unica sfigata che se lo è perso ?
    Mannaggia a me !

    Silvia che bella l'idea dei bigliettini, ^^ ma da dove ti vengono fuori queste idee ? ^^ Sei un vulcano !
    Ciao e un abbraccio
    Gabri

    Silvia Leggiamo ha detto...

    Ahahah, ma questo è niente, avevo pensato a tazze, buste, segnalibri, timbri, di tutto e di più, poi mi sono posta la fatidica domanda: "ma di tutta questa roba... che me ne faccio? O_O"

    P.S. Sì, mi sa che sei l'unica che se l'è perso, ma era di venerdì sera, magari avevi di meglio da fare, si vede che qui ci sono un sacco di pantofolaie come me ^^

    Ancella ha detto...

    Ahahah!!! :D Bellissimi i biglietti da visita!!!

    Eh...Patrick Swayze *sospira* che fascino che aveva! In effetti, fa uno strano effetto guardare i suoi film sapendo che ormai non c'è più. Da bambina era uno dei miei idoli *-*

    Devo assolutamente leggere la serie di Veronica Roth ^-^

    Camilla P ha detto...

    "Dirty Dancing" mi è sempre piaciuto un sacco, lo rivedo con piacere quando passa in tv :D

    I tuoi biglietti da visita sono davvero fantastici! *___*

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...