28 marzo 2013

Cosa mi sono perso... # 7

Nel panorama young adult, il tema dell'Aldilà è stato ampiamente sfruttato, vedi E Finalmente ti Dirò Addio, After, Se Fosse per Sempre, il bellissimo Storia Catastrofica di Te e di Me e molti altri...
In pratica sembra che la tematica della morte sia un'assoluta novità, ma non è così.
In passato sono usciti altri titoli tra cui un delicatissimo romanzo che narra la storia di Helen, uno spirito innamorato che farà di tutto per poter toccare James, il ragazzo che ama, anche lui deceduto...

 
Riflessi di un Pomeriggio d'Inverno di Laura Whitcomb
Sperling & Kupfer, 2006 - Pagine 310

Trama: Helen vaga sulla Terra da più di un secolo, esistendo grazie alla vicinanza di ignari umani: è uno spirito, e cerca di lenire l'inquietudine che la tormenta a causa di qualcosa accaduto in un passato ormai lontano. Mentre si trova in una cittadina della provincia americana, nella classe del professor Brown, Helen scopre che James, un'entità ultraterrena e inquieta come lei, si è impossessato del corpo di uno studente, Billy Blake, che si era trovato in bilico tra la vita e la morte. Lo sguardo del ragazzo incontra gli occhi di Helen, segue i suoi movimenti, indugia sul suo volto. E così, solo per James, per la prima volta dopo un tempo infinito lei non è più invisibile. In preda a un'emozione esaltante, comprende che la sua esistenza sta per cambiare. Non le sembra vero di poter finalmente parlare con qualcuno che riesce a vederla e sentirla, e tra i due si accende un'irresistibile attrazione. Ma Helen vuole anche ricominciare a sentire profumi, sapori, insomma, quelle sensazioni umane che le mancano terribilmente. E, soprattutto, si strugge dal desiderio di poter toccare James. Per farlo, c'è un unico modo: deve trovare un corpo in cui abitare, proprio come è successo al suo amato.

Nota: Di questo romanzo hanno acquistato i diritti cinematografici. Scommettete che quando uscirà il film, il romanzo apparirà magicamente sugli scaffali delle librerie con tanto di abbaglianti fascette promozionali!? ;P

10 commenti:

valeottantadue ha detto...

la trama i attira molto..al 90% sarà così..cambiano copertina e ripubblicano sull'andata del film..bella rubrica

Silvia Leggiamo ha detto...

Il dramma è quando cambiano il titolo e uno rischia di comprare un libro già letto O_O

Mr Ink ha detto...

L'ho letto qualche anno fa. Molto, molto carino :)

Silvia Leggiamo ha detto...

Mik ma ogni volta che paro di un libro tu l'hai già letto! Non vale xD!
Cmq sì, il libro è proprio carino e molto delicato.

Silvia Leggiamo ha detto...

parlo*

Lady Debora ha detto...

L'ho letto tempo fa ed è bellissimo *_*

Elena ha detto...

L'ho scoperto poco tempo fa, è davvero un peccato non trovarlo più in libreria.

Silvia Leggiamo ha detto...

Sì è un peccato, potevano approfittare della "moda" del momento anche solo per proporre un'edizione economica.

daydream ha detto...

Uh mi ero persa il post! Sembra davvero interessante *-* mi piacerebbe leggerlo!

Mr Ink ha detto...

Ho visto che in America è uscito anche il sequel! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...