8 febbraio 2013

Recensione, CORINNA di Kathleen McGregor

Regalare la Saga Corsari penso sia un ottimo proposito per l'imminente San Valentino...

  | Leggereditore 2011 | Pagine 827 |
Oceano Atlantico, 1662. Una giovane donna, vestita da uomo, ha deciso di solcare i mari, per sfuggire a un matrimonio combinato che la condannerebbe all'infelicità. Bellissima e indomabile, il volto incorniciato da una chioma rossa e selvaggia, tiene testa anche al più temibile dei corsari. Il suo nome è Corinna e nulla riuscirà a ostacolare la voglia di libertà che le ribolle dentro, sin dall'infanzia. Nei burrascosi mari tropicali, pirati e corsari si contendono bottini e ostaggi in feroci assalti all'arma bianca a qualunque nave abbia la sventura di incrociare la loro rotta. Non fa eccezione il vascello su cui è imbarcata Corinna. Rapita da un uomo spregevole e codardo, la donna rimpiange il giorno in cui ha lasciato la casa paterna. Ma quando ha ormai perso ogni speranza, durante un'incursione nelle prigioni in cui è stata rinchiusa, il famigerato corsaro Dorian O'Rourke la vede e la porta via con sé. Dapprima a fianco dell'affascinante corsaro di cui si innamora, poi al comando di un veliero tutto suo, Corinna si trasforma in una vera regina dei mari, in un capitano temuto e rispettato da ogni equipaggio, amico o nemico che sia. Tra violente tempeste, arrembaggi e mille traversie si snoda la storia d'amore e d'avventura di un'eroina fuori dagli schemi, una donna ardimentosa e risoluta, spregiudicata e sensuale, pronta a combattere fino all'ultima goccia di sangue per i propri principi e per l'uomo con il quale ha deciso di condividere il resto dei suoi giorni.
Voto:
 

R e c e n s i o n e

Era da tantissimo tempo che pensavo a una recensione su Corinna, ma le parole che usavo, per descrivere un romanzo che ho nel cuore e vorrei consigliare nel migliore del modi, non mi soddisfacevano mai abbastanza.
Strano. Più ami un romanzo, più diventa difficile descriverlo.
Poi mi sono decisa. Ho messo da parte il mio spirito critico e mi sono lasciata andare ai ricordi, consapevole che altrimenti non avrei mai parlato di questo romanzo.
"Corinna" è la storia di una giovane donna intraprendente, dallo spirito libero e avventuroso che si trasforma da signorina della buona società in 'Signora dei Mari'.
Accanto a Dorian, temibile pirata dall'animo nobile, Corinna sfida i mari dal ponte della nave, e insieme al suo uomo condivide un amore privo di compromessi e costrizioni.
» continua a leggere sul sito
A c q u i s t a

Nota: Vi ricordo che i commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.

6 commenti:

Jaqueline Emerson ha detto...

Bello! Non lo conoscevo, ma lo leggerò sicuramente!
Bella recensione! Hai ragione, non è facile descrivere un romanzo che ti piace moltissimo!

Ancella ha detto...

Grazie per aver condiviso il tuo pensiero ^_^ Sicuramente leggerò questo libro! Non sapevo che l'autrice fosse italiana O_O

Elena ha detto...

5 stelle e lo devo proprio leggere ^^ Quando lo avevo visto in libreria l'avevo lasciato perdere perché volevo aspettare qualche recensione e ora non lo trovo più >.<

Silvia Leggiamo ha detto...

Sììì, italianissima!!!

Dana ha detto...

Un bellisimo libro,molto scorevole e molto emozionante .Lo letto in un giorno e una notte.Lo racomando a tutti!!

Silvia Leggiamo ha detto...

Sono felice che ti sia piaciuto, resta uno dei romance più completi che abbia mai letto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...