17 febbraio 2013

Recensione, UN AMORE NUOVO di Lorraine Heath

Eccomi qui, come già anticipato, con la recensione dell'ultimo romanzo uscito di Lorraine Heath. In realtà è un titolo di diversi anni fa, e sono già stati pubblicati degli spin-off, ma mai come con la Heath ogni libro è leggibilissimo anche da sè.

| I Romanzi Mondadori, 01/2013 | Pagine 236 | Prezzo € 4,50 |
Texas, 1865
Dopo una vita trascorsa a giocare, bere e amoreggiare con donne sposate, Grayson Rhodes, figlio illegittimo di un duca, lascia Londra per volere del padre e insieme a due amici va in America in cerca di fortuna. Conquistato dalla bellezza di quella terra, coglie l’opportunità di lavorare nella piantagione di cotone di Abbie Westland, donna ben diversa dalle frivole bellezze che era abituato a frequentare. Grayson desidera stringerla tra le braccia fin dal primo momento in cui la vede e ben presto fra loro si accende una grande passione. Ma sul più bello, il passato di Abbie minaccia di dividerli per sempre…


Voto:

R e c e n s i o n e

Carino. Non è la Heath al suo meglio, ma Un Amore Nuovo è un romanzo romantico e piacevole che narra la fase meravigliosa dell'innamoramento in modo impeccabile.
Grayson Rhodes figlio illegittimo di un duca, lascia Londra alla volta del Texas perchè non è tra i salotti e il bon ton che può disegnarsi il suo futuro, almeno è questo che crede il padre. Gray, nonostante accetti di buon grado la sua posizone palesemente scomoda (almeno all'interno dell'altà società) e si pieghi alla volontà paterna, è un uomo forte e caparbio, ma con un irrazionale bisogno di sentirsi voluto.
In Texas conosce Abbie, la donna presso cui dovrà lavorare durante la stagione della raccolta del cotone, e qualcosa scatta in lui da subito. Abbie è una giovane vedova con tre figli da mantenere, non conosce le tecniche della seduzione, non è forbita, non sa nulla della vita se non di quella nei campi, ed è talmente ingenua da non capire che tra lei e quella canaglia di un inglese sta nascendo qualcosa. Com'è raccontato quel "qualcosa" è sicuramentela parte migliore del romanzo...
»  continua a leggere sul sito

Nota: Vi ricordo che i commenti rilasciati a questo post, saranno visibili anche nella pagina del sito dedicata alla recensione.

5 commenti:

Angela ha detto...

è un genere che mi piace, leggo sempre con molta passione questo tipo di storie...
a volte succede che un libro che nel complesso giudichiamo positivo, ci cada proprio sul finale :D

Silvia Leggiamo ha detto...

Forse sono stata un po' cattivella, la Heath scrive davvero bene, ma quando sei abituata in un certo modo pretendi di esserlo sempre :P
Sono una lettrice viziata evidentemente.

Fra ha detto...

Io avevo letto Desiderio, bellissimo!

Fra ha detto...

E anche un amore scandaloso (nel frattempo ho controllato) anche questo stupendo secondo me.

Silvia Leggiamo ha detto...

Confermo, sono due romanzi davvero belli!
Un Amore Scandaloso è la storia della figlia di Abbie, Lydia, che s'innamora di un uomo che non è proprio uno stinco di santo. Ecco io adoro questi personaggi che sono tutto tranne immacolati!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...